- Pubblicità -

Tiene banco nella filmografia di M. Night Shyamalan la questione Unbreakable e l’eventuale sequel del film di successo con Bruce Willis.

- Pubblicità -
 

Già nel 2015 il regista aveva lasciato intendere che non aveva abbandonato l’idea di un sequel per uno dei suoi maggiori successi al Box Office.

Ebbene, oggi il regista è ritornato a parlare del film in occasione dell’incontro con la stampa a Milano per presentare il suo ultimo film, Split, con protagonista James McAvoy.

Unbreakable

Tra le domande poste dalla stampa non è potuta mancare quella relativa a questo sequel, che tantissimi fan chiedono a gran voce. Nella risposta, va detto, Shyamalan non ha fatto un chiaro e esplicito riferimenti al film con Bruce Wills e dopo aver rivelato che adora più le storie e i personaggi originali, ha rivelato:

“C’è sempre stata l’idea di una trilogia e mi piacerebbe farla su uno dei miei film. Non posso rivelarvi quale film sia ma sto lavorando da tempo a questa cosa. L’idea di ritornare a scrivere di un personaggio di cui ho già scritto non mi attrae come quando scopri e scrivi un nuovo personaggio, ma la sfida che questa possibilità rappresenta mi entusiasma quindi ci sto lavorando. Ho tutte le intenzioni a concludere questa storia. “

Considerando la filmografia del regista ed escludendo personaggi da Il Sesto Senso, Signs e The Village, non rimangono molti suoi film che possano essere degli spunti per una trilogia. Eliminando anche The Last Airbender, di cui non detiene i diritti, l’altra ipotesi più accreditata a questo punto è proprio Unbreakable.

Concludendo la sua dichiarazione, Shyamalan ha lasciato intendere che è già a buon punto:

“Sto lavorando da tanto a questa idea e se riuscirò a finire di scrivere il terzo film, allora penso che vorrò concludere questa storia. Voglio che sia qualche cosa di unico e innovativo, è questo quello che mi spinge a farlo e se riesco a finire questa storia dovrà essere qualcosa di unico”.

Il regista ha poi fatto riferimento anche a un ipotetico sequel di Split e ha lasciato intendere che dipenderà molto dal successo di questo film.

unbreakableOra, anche se il regista non ha mai menzionato apertamente Unbreakable, è facile immaginare che si tratti proprio di una trilogia che racconti ancora le gesta di David Dunn, tra l’altro un film che in molti considerano il Cinecomics per eccellenza.

Vi ricordiamo che Split arriverà al cinema dal 27 Gennaio 2017. Dal produttore Jason Blum  creatore delle saghe di Paranormal ActivityLa Notte del Giudizio e Insidious e con James McAvoy, Anya Taylor Joy, Betty Buckley, Jessica Sula e Haley Lu Richardson.

 Sinossi

Dopo il successo di The Visit, il regista, sceneggiatore e produttore M. Night Shyamalan (Il Sesto Senso, Signs, Unbreakable – Il Predestinato) e il produttore Jason Blum (Le serie di Paranormal Activity, La Notte del Giudizio e Insidious) tornano con una nuova terrificante collaborazione: SPLIT. James McAvoy (Serie di X-Men) guida il cast del thriller ad alta tensione con elementi sovrannaturali insieme a Anya Taylor Joy, Betty Buckley, Jessica Sula e Haley Lu Richardson. Per il film, Shyamalan e Blum hanno riunito il squadra di The Visit, che include il produttore Marc Bienstock e I produttori esecutivi Ashwin Rajan e Steven Schneider.

 

- Pubblicità -