Valerian
- Pubblicità -

Una boccata d’aria fresca, così Dane DeHaan definisce Valerian e la Città dei Mille Pianeti per il genere sci-fi. Ci riferiamo al film in cui l’attore fa coppia con Cara Delevingne diretto da Luc Besson.

- Pubblicità -

Durante la promozione de La Cura del Benessere, di Gore Verbinski, l’attore ha dichiarato: “Dunque, Valerian. Penso che sarà pazzesco e davvero folle. Un film da franchise che rappresenterà una boccata d’aria fresca in termini della sua voce. È il film più divertente che io abbia mai fatto, quindi spero che sarà divertente anche per le persone che lo guarderanno.”

Il primo trailer di Valerian e la città dei mille pianeti

Valerian e la città dei mille pianeti, che uscirà il 21 luglio 2017, conta nel cast anche John Goodman, Ethan Hawke, Clive Owen, Rutger Hauer e Rihanna.

Dane DeHaan e Cara Delevingne interpretano Valérian e Laureline, due agenti speciali del governo operativo nei territori umani nel 28esimo secolo, chiamati a mantenere l’ordine nell’universo e a partecipare a un’impegnativa missione sul pianeta intergalattico Alpha.

Nel 2012, è stata annunciata l’intenzione di Besson di realizzare un adattamento cinematografico della serie a fumetti francese Valérian and Laureline, pubblicata per la prima volta nel 1967 e tradotta il 21 lingue. A maggio 2015 Besson, attraverso un tweet, ha annunciato che Dane DeHaan e Cara Delevingne come protagonisti del film. Questo film segna il ritorno del regista al genere space opera, venti anni dopo Il quinto elemento.

Con un budget di circa 170 milioni di dollari è diventato il film più costoso della storia del cinema francese, record in precedenza detenuto da Asterix alle Olimpiadi.

- Pubblicità -