Warner Bros

Warner Bros ha fissato una serie di date di uscita nel prossimo anno per alcuni dei suoi film più attesi. Tra questi ci sono le uscite di The Matrix 4 (21 maggio 2021) e, finalmente, di The Flash (1 luglio 2022).

 
 

Trai titoli che erano invece già previsti per i prossimi anni e che invece sono eliminati dal calendario Warner Bros, annoveriamo Akira, il live action affidato a Taika Waititi, la cui data è stata invece ora occupata da The Matrix 4.

Per quanto riguarda The Flash, il film si aggiunge ad Aquaman 2, previsto per il 16 dicembre 2022, come secondo titolo di quell’anno, mentre altri film DC sono già in programma: Birds of Prey (7 febbraio 2020), Wonder Woman 1984 (5 giugno 2020), The Batman (5 giugno 2021), The Suicide Squad (6 agosto 2021) e Black Adam ( 22 dicembre 2021).

Warner Bros ha anche annunciato che il film di Mortal Kombat verrà anticipato al 15 gennaio 2021, rispetto al marzo dello stesso anno, prima data annunciata del film. L’elenco degli annunci prevede anche l’annuncio di tre slot senza titolo, il 16 ottobre 2020, il 5 marzo 2021 e il 29 gennaio 2021. Mentre altri tre film sono stati rimossi dal programma, due del 2020 e uno del febbraio 2021.