paul newman

Come riportato da Deadline, la Nook House Productions ha incaricato Ethan Hawke di dirigere un documentario dedicato alle vite e alle carriere di Paul Newman e Joanne Woodward, autorizzato dalla famiglia.

 

Emily Wachtel e Lisa Long Adler della Nook House Productions figureranno come produttori insieme ad Adam Gibbs e Ryan Hawke della Under the Influence Productions. In una dichiarazione ufficialmente Hawke ha promesso “uno sguardo raro ed esclusivo alle carriere di entrambi gli attori e ad una complessa relazione di 50 anni che alla fine è riuscita a battere incredibili aspettative.” 

La storia d’amore tra Newman e Woodward è davvero una di quelle storie che sembrano essere state scritte da uno sceneggiatore di Hollywood. I due si incontrarono per la prima volta all’inizio degli anni ’50 durante la produzione di uno spettacolo di Broadway basato sul dramma romantico Picnic. Subito dopo avrebbero lavorato di nuovo insieme nel film La lunga estate calda di Martin Ritt. L’anno successivo all’uscita della pellicola, Newman e Woodward si sposarono, diventando una delle più celebri e amate coppie hollywoodiane.

Paul Newman è scomparso nel 2008, pochi mesi prima che la coppia potesse celebrare il loro 50esimo anniversario di nozze. Per Ethan Hawke si tratterà della seconda esperienza alla regia di un documentario: l’attore aveva già diretto Seymour: An Introduction, che ripercorre la carriera di Seymour Bernstein, un pianista americano che lo stesso Hawke ha sempre descritto come una figura di mentore.