È stato annunciato durante l’annuale Investor Day: come riportato da Deadline, Sister Act 3 si farà. Il film ha ufficialmente ricevuto il via libera, con Whoopi Goldberg che, oltre a tornare in qualità di protagonista, sarà coinvolta anche in veste di produttore insieme a Tyler Perry, attore, regista e sceneggiatore americano, noto per aver creato il personaggio di Mabel “Madea” Simmons.

Il terzo film della serie Sister Act arriva a quasi 30 anni da quando Whoopi Goldberg – premio Oscar per Ghost – Fantasma – ha interpretato per la prima volta l’iconicca Deloris, la cantante di night club che si finge suora dopo aver assistito ad un omicidio. Goldberg e Perry sono attualmente al lavoro sullo sviluppo del film, che debutterà ufficialmente sulla piattaforma di streaming Disney+.

Inizia la prova gratuita a Disney+ per guardare le più belle storie Disney e molto altro!

Il nuovo film, annunciato da Sean Bailey (presidente dei Walt Disney Studios) durante l’Investor Day, segnerà la quarta collaborazione tra Perry e Goldberg. Di recente hanno collaborato per Nobody’s Fool del 2018 con Tiffany Haddish. Proprio durante la promoziokne di quel film, Perry aveva anticipato che lui e Goldberg avrebbero collaborato alla produzione di un terzo del franchise Sister Act. 

Il grande successo di Sister Act

Il primo Sister Act ha incassato un totale di oltre 230 milioni di dollari al botteghino nel 1992. Sulla base di questo successo inaspettato, un anno dopo arrivò il sequel, Sister Act 2: Più svitata che mai, sebbene il film non raggiunse lo stesso grado di successo del predecessore. Tuttavia, entrambi i film sono diventati dei veri e propri cult, specialmente nel circuito degli appassionati di commedie musicali School of Rock e Pitch Perfect.