Dont-Look-Up
- Pubblicità -

Il regista di Don’t Look Up, Adam McKay, afferma che Jennifer Lawrence sta già lavorando alla sua voce per il loro prossimo film in cui la dirigerà di nuovo, Bad Blood. Fresca della sua interpretazione di alto profilo in Don’t Look Up, Jennifer Lawrence ha già in programma di collaborare di nuovo con lo sceneggiatore/regista del film su un altro progetto.

- Pubblicità -
 

Bad Blood vedrà Jennifer Lawrence assumere il ruolo della fondatrice di Theranos, Elizabeth Holmes. Basato su un libro di John Carreyrou, il film racconterà l’ascesa e la caduta della multimiliardaria startup della Silicon Valley che si proponeva di rivoluzionare le analisi del sangue, ma fallì quando Holmes fu condannata per frode criminale e cospirazione.

Jennifer Lawrence sarà la prima a interpretare l’imprenditrice caduta in disgrazia sul grande schermo, anche se Holmes è stato il soggetto del documentario della HBO, The Inventor: Out for Blood in Silicon Valley. Amanda Seyfried la interpreterà anche in una serie in uscita, The Dropout, su Hulu.

In una recente intervista con Insider in cui ha parlato del suo successo Netflix, Don’t Look Up, a McKay è stato chiesto come la protagonista del film si stesse preparando per il loro prossimo progetto insieme, Bad Blood. Sebbene non l’abbia ancora sentita, McKay dice che Lawrence ha già iniziato a lavorare per imparare la voce distintamente profonda di Holmes per il film.

“Sai, non gliel’ho ancora fatto fare per me. Ha detto che ci sta lavorando. Sta per avere un bambino, quindi non ho intenzione di infastidirla in questo momento, ma è nata per interpretare quel ruolo. Con la voce, ha detto che la sente. È eccitata.”

- Pubblicità -