The Hunger Games: The Ballad of Songbirds and Snakes aggiunge 6 membri del cast come mentori e tributi

-

Dopo il recente casting di Jason Schwartzman come il presentatore Lucky Flickerman, Lionsgate continua ad ampliare il cast annunciando l’aggiunta di sei nuovi attori che reciteranno al fianco di Rachel Zegler e Tom Blyth nel prossimo   prequel  di The Hunger Games: The Ballad of Songbirds and Snakes.

Si tratta di Max Raphael (Slaughterhouse Rulez), Zoe Renee (Master), la nuova arrivata Ayomide Adegun (The Continental), Kaitlyn Akinpelumi (The School For Good and Evil) e Amelie Hoeferle (The Boogeywoman) sono stati scelti per i rispettivi ruoli di mentori Festus Creed per il Distretto 4, Lysistrata Vickers per il Distretto 12, Plinio “Pup” Harrington per il Distretto 7, Domita Whimsiwick per il Distretto 10 e Vipsania Sickle per il Distretto 7. Nel frattempo, Sofia Sanchez è pronta per il ruolo di Wovey, una omaggio dal Distretto 8.

The Ballad of Songbirds and Snakes, il film

Basato sul romanzo prequel del 2020 di Suzanne Collins, The Hunger Games: The Ballad of Songbirds and Snakes è ambientato 64 anni prima degli eventi della trilogia di Hunger Games   a partire dalla mattina della mietitura dei Decimi Hunger Games, dove un 18enne Coriolanus Snow viene assegnato come mentore per la ragazza tributo del Distretto 12 impoverito.

Anni prima di diventare il tirannico presidente di Panem, il diciottenne Coriolanus Snow è l’ultima speranza per il suo lignaggio in via di estinzione, una famiglia un tempo orgogliosa che è caduta in disgrazia nella Capitale del dopoguerra. Con l’avvicinarsi della decima edizione di Hunger Games, il giovane Snow è allarmato quando gli viene assegnato l’incarico di essere mentore di Lucy Grey Baird, la ragazza tributo del povero Distretto 12. Ma, dopo che Lucy Grey attira tutta l’attenzione di Panem sfidando tutti durante la cerimonia della mietitura, Snow pensa che potrebbe essere in grado di ribaltare le probabilità a loro favore. Unendo i loro istinti per lo spettacolo e la ritrovata competenza politica, la corsa di Snow e Lucy contro il tempo per sopravvivere rivelerà alla fine chi è un usignolo e chi è un serpente.

Scritto da Michael Lesslie e basato su una bozza di Collins e Michael Arndt, il film sarà diretto dal regista di Hunger Games Francis Lawrence. Sarà guidato dalla produttrice del franchise Nina Jacobson e dal suo partner di produzione Brad Simpson, insieme a Francis Lawrence. Suzanne Collins, Tim Palen e Jim Miller saranno i produttori esecutivi. Meredith Wieck e Scott O’Brien stanno supervisionando per conto dello studio. Il prequel è attualmente previsto per il 17 novembre 2023 nelle sale.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -