anna paquin

VIDEO CORRELATI

Intervistata da Variety in occasione dell’uscita del suo nuovo film (Tell it to the bees, presentato in questi giorni al festival di Toronto), Anna Paquin è tornata a parlare del franchise di X-Men che dal 2000 al 2014 l’ha vista protagonista nei panni di Rogue.

E alla domanda circa la possibilità di interpretare ancora una volta la mutante sul grande schermo, l’attrice ha risposto così:

Farei un altro film degli X-Men soltanto se esistesse un modo per il mio personaggio di stare in quel mondo, ovviamente. Ciò che mi lega a quel franchise è un’idea di famiglia, perché ci ho lavorato durante la mia adolescenza, ma ci sono stati così tanti spin-off e reboot e serie TV che non saprei davvero in che modo Rogue o gli altri personaggi originali potrebbero adattarsi all’attuale trama… quindi probabilmente non succederà.

L’ultima – e breve – apparizione dell’attrice in un film sui Mutanti Marvel risale al 2014, in X-Men: Giorni di un futuro passato di Bryan Singer.

Fonte: Variety

Pubblicità