Mulan Live Action Disney

I Live Action Disney promettono di far compagnia al pubblico ancora per molto tempo. Dopotutto, dopo alcuni grossi successi al box office, la Casa di Topolino ha confermato l’intenzione di portare sul grande schermo i suoi classici animati, raccontati di nuovo con attori in carne e ossa e con l’attualizzazione di alcuni dei temi considerati desueti per gli spettatori moderni.

 

Dopo la rilettura de La Bella Addormentata nel Bosco, di Cenerentola, de La Bella e la Bestia, de Il Libro della Giungla, sono ora in lavorazione i Live Action Disney di Mulan, in fase di riprese, e di Lilli e il Vagabondo, in pre-produzione. Secondo Deadline, i cast di entrambi i progetti si sono arricchiti di nuovi nomi.

Adrian Martinez, visto in Come ti divento Bella, è entrato a par parte del cast di Lilli e il Vagabondo, nei panni di Elliot, un cane che sarà realizzato in CGI e in performance capture. Martinez si unisce a Kiersey Clemons, Thomas Mann, Yvette Nicole Brown che formano il cast in carne e ossa e a Tessa Thompson e Justin Theroux che invece saranno le voci di Lilli e del Vagabondo. Charlie Bean dirige il film basato sul classico d’animazione del 1955 che racconta di una cagnetta appartenente a una coppia dell’alta società della provincia americana, che vive un’avventura incredibile al fianco di un affascinante randagio. Il film sarà distribuito da Disney sul suo servizio di streaming che sarà lanciato nel 2019.

Per quanto riguarda invece Live Action Disney di Mulan, Chen Tang si è unito al cast nei panni di Yao. Il film uscirà al cinema il 27 marzo 2020. Yifei Liu interpreta Mulan nel film diretto da Niki Caro che sarà un remake in live action del film del 1998, ma che prenderà anche spunto dalla leggenda folkloristica cinese, su cui è basato il film stesso. Il personaggio di Yao appare anche nel cartone animato. Il cast completamente formato da attori asiatici include Donnie Yen, Jason Scott Lee, Utkarsh Ambudkar, Yoson An, Ron Yuan, Tzi Ma, Chum Ehelepola, Gong Li, Jet Li, Rosalind Chao, Cheng Pei-Pei e Nelson Lee. Il film sarà girato tra la Cina e la Nuova Zelanda.

Fonte: Deadline