Garibaldi vs Zombies

E’ finalmente disponibile, sullo store online della Emmetre Edizioni, l’attesissimo GARIBALDI VS ZOMBIES, il graphic novel più fuori di testa del 2021, lanciato con una campagna di crowdfunding su Kickstarter, conclusasi con enorme successo i primi di luglio.

 

Garibaldi vs Zombies è un racconto a fumetti, un graphic novel di 60 pagine, ideato da Andrea Guglielmino e disegnato da Fabrizio De Fabritiis (copertina di Alberto Dal Lago e prefazione di Andrea Cavaletto),  un volume di 17×23 cm., per 80 pagine totali a colori. Oltre al fumetto, la pubblicazione comprende anche studi, approfondimenti, work in progress e illustrazioni esclusive di Sudario Brando. 

GARIBALDI VS ZOMBIES finalmente disponibile

L’idea, audace e al contempo innovativa nel panorama fumettistico del bel paese, è quella di collocare nella storia italiana, in particolare nell’epoca del Risorgimento che è piena di intrighi e figure eroiche, un racconto appassionante, dall’impianto action e fantasy, immaginando come “supereroi” i personaggi della nostra tradizione, a partire proprio da Garibaldi, e metterli a confronto con situazioni e personaggi di tradizioni letterarie e cinematografiche di solito tenute a distanza, come quella horror e quella fantascientifica. Il tutto condito con abbondanti dosi di umorismo e un tocco di steampunk all’italiana. In questo splendido graphic novel troveremo un incredibile susseguirsi di eventi, una storia bizzarra che prenderà vie completamente inaspettate e regalerà diversi colpi di scena! Oltre agli zombies, che in questo caso sono “elettrici”, ci sarà molto altro e, come tutti gli eroi che si rispettano, il nostro Garibaldi dovrà vedersela anche con un nemico molto ostinato… Garibaldi vs Zombies è un graphic novel avvincente, completamente fuori di testa, ricco di azione, avventura, horror e tantissimo umorismo, supportato da una narrazione vivace e originale e dai potentissimi disegni di Fabrizio e Fabritiis 

Potete acquistare il volume e l’artbook di GARIBALDI VS ZOMBIES a questo link. Per maggiori informazioni potete visitare la pagina dedicata sul sito Emmetre Edizioni.

Su YouTube potete vedere la versione doppiata da Ludo Thorn delle prime pagine: