Black Manta: 5 differenze tra i fumetti e il film di Aquaman

1886

ATTENZIONE: l’articolo contiene spoiler su Aquaman

Black Manta è soltanto uno degli antagonisti di Aquaman nel cinecomic diretto da James Wan e uscito nelle nostre sale il 1 gennaio. Sullo schermo l’attore Yahya Abdul-Mateen II ne veste i panni confrontandosi con Arthur Curry in uno scontro finale dagli esiti incerti…

Ma cosa conosciamo davvero del personaggio, e quali cambiamenti sono stati attuati dal fumetto al film? Ecco qualche curiosità:

5La costruzione della propria armatura

Tra tutti i cambiamenti, ce n’è uno che potrebbe far infuriare i fan del personaggio: se infatti nei fumetti Black Manta costruisce da solo la sua armatura, nel film la sua controparte cinematografica lavora sul materiale fornitogli da Orm sviluppato grazie a tecnologie atlantidee.

In questo senso il villain potrebbe apparire leggermente più debole dell’originale, che invece riusciva ad occuparsi di Aquaman senza l’aiuto dei suoi nemici di Atlantide; resta comunque il piacere di aver visto una sequenza entusiasmante dove Black Manta mette insieme la sua armatura personalizzandola con gadget straordinari.

Indietro