Star Wars: 10 domande sui Sith ancora senza risposta

Nonostante il canone di Star Wars abbia avuto modo di approfondire la storia dei Sith, ci sono ancora diverse domande senza risposta su questi leggendari praticanti del Lato Oscuro.

3242

Controparte malvagia degli Jedi, i Sith sono uno dei gruppi di personaggi più iconici del longevo franchise di Star Wars. Agendo perché mossi da rabbia, aggressività ed odio, i Sith non mirano certamente a garantire pace e serenità all’interno della Galassia, da sempre il principale obiettivo della setta quale veicolo per espandere il loro oscuro potere e per aumentare la loro bramosia di controllo.

Nel corso degli anni, il canone di Star Wars ha avuto modo di approfondire nel dettaglio la storia e la tradizione dei Sith, eppure ci sono ancora diverse domande su questi leggendari praticamente del Lato Oscuro della Forza che non hanno ancora trovato una risposta.

Ecco di seguito 10 domande senza risposta che ancora abbiamo sui Sith:

9Come ha fatto Darth Bane a sopravvivere?

 

Parlando ancora di Darth Bane, il suo status di uno dei più leggendari Signori dei Sith di tutti i tempi è diventato consolidato in seguito alla sua sopravvivenza dopo la guerra tra Jedi e Sith. Ciò che ancora oggi non sappiamo è come abbia fatto a sopravvivere. Se i Sith all’epoca non avessero ceduto alle lotte interne all’Ordine dei Sith, sarebbero stati massacrati dai Jedi, il cui potere e la cui collettività hanno sempre operato contro i Sith. Quindi, come ha fatto Bane a sopravvivere a tutto questo? Era un abile Signore dei Sith, lo sappiamo, ma per i suoi standard è comunque impressionante che sia riuscito a sopravvivere ad un evento del genere.