Un amore: le anticipazioni del terzo e quarto episodio

Un Amore Ramazzotti Accorsi

Ritrovarsi, riconoscersi, scoprire che il tempo non ha cambiato le cose. Un sentimento profondo che ha resistito negli anni e che ora ha bisogno di essere vissuto, una sfida che dovranno affrontare i protagonisti della nuova serie Sky Original Un amore, i cui terzo e quarto episodio saranno disponibili da domani, 23 febbraio, in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW.

 

La trama del terzo e quarto episodi di Un amore

Ale e Anna iniziano una relazione clandestina, ma se lui sembra pronto a investire su questo rapporto, lei, che ha molto di più da perdere, è spaventata. Passano per la prima volta un weekend insieme, ma la loro fuga romantica non andrà come avevano sperato.

La serie

Se Ale (Stefano Accorsi) è pronto a rimettersi in gioco per cercare di vivere finalmente la sua storia con Anna (Micaela Ramazzotti), lei invece si trova in difficoltà al pensiero di perdere la sua stabilità. Un weekend fuori città in un agriturismo sembra un’occasione perfetta per mettere alla prova il loro amore ma degli imprevisti li riportano bruscamente alla realtà.

Prodotta da Sky Studios e Cattleya, parte di ITV Studios, con il Ministero della Cultura – Direzione Generale Cinema e Audiovisivo e con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, attraverso Emilia-Romagna Film Commission, è una serie creata da Stefano Accorsi e Enrico Audenino, diretta da Francesco Lagi e scritta da Enrico Audenino, Giordana Mari, Teresa Gelli, Francesco Lagi, Stefano Accorsi.

Stefano Accorsi (La dea fortuna, Veloce come il vento, L’ultimo bacio, 1992-1993-1994) e Micaela Ramazzotti (La pazza gioia, La felicità, Gli anni più belli, La tenerezza), entrambi vincitori del David di Donatello, saranno i protagonisti Alessandro e Anna. Nel cast anche Alessandro Tedeschi (Blocco 181, Il Colibrì, Chiamami ancora amore), Andrea Roncato (Ricordati di me, Il cuore grande delle ragazze, Il Signor Diavolo), Ivan Zerbinati (La Porta Rossa 3, Il ragazzo invisibile – Seconda generazione, Non mi lasciare) e Camille Dugay (Django, Mi piace lavorare (Mobbing), Cuore Sacro). Con loro Beatrice Fiorentini e Luca Santoro nei panni dei giovani Alessandro e Anna. E con la partecipazione di Ottavia Piccolo (7 minuti, Tu la conosci Claudia?, La famiglia).

- Pubblicità -