9-1-1 Lone Star: anticipazioni dal pilot

-

Il network americano FOX dopo  il primo promo ha diffuso le anticipazioni di 9-1-1 Lone Star, l’annunciato primo spin-off di 9-1-1, la serie creata da Ryan Murphy.

Nel pilot 9-1-1 Lone Star  quasi 20 anni fa, OWEN STRAND (candidato all’Emmy Rob Lowe, “Parks and Recreation”, “The West Wing”) è stato il solo sopravvissuto alla sua caserma dei pompieri di Manhattan dall’11 settembre. Sulla scia dell’attacco, Owen ebbe il compito non invidiabile di ricostruire la sua stazione. Dopo un’analoga tragedia in una caserma dei pompieri di Austin, Owen, insieme al figlio tormentato dei vigili del fuoco, TK (Ronen Rubinstein, “Dead of Summer”), porta le sue filosofie progressiste della vita e dei vigili del fuoco in Texas, dove li aiuta a ricominciare da capo . In superficie, Owen è tutto incentrato sullo stile delle grandi città e sulla spavalderia, ma sotto lotta con un segreto che nasconde al mondo – uno che potrebbe benissimo porre fine alla sua vita. Una volta ad Austin, Owen incontra il brillante e ironico capo paramedico MICHELLE BLAKE (Liv Tyler, “Gli avanzi”), così come l’agente di polizia CARLOS REYES (nuovo arrivato Rafael Silva). Quindi inizia a riunire la sua nuova squadra di candidati diversi e qualificati per Firehouse 126, tra cui MARJAN MARWANI (Natacha Karam, “The Brave”), un drogato di adrenalina e un vigile pompiere che è anche un devoto musulmano; PAUL STRICKLAND (Brian Michael Smith, “Queen Sugar”), un pompiere maschio transgender, che coraggiosamente ha deciso di passare al lavoro a Chicago e ha un dono per l’osservazione degno di Sherlock Holmes; e vigile del fuoco vigile del fuoco MATEO CHAVEZ (Julian Works, “American Crime”). La sfida più dura di Owen potrebbe essere JUDD RYDER (Jim Parrack, “The Deuce”, “True Blood”), che, come Owen, è stato l’unico sopravvissuto della casa 126 originale di Austin dopo che una chiamata di salvataggio è terminata in tragedia. Un cowboy burbero fino al midollo, Judd è sposato con GRACE (Sierra McClain, “Mindhunter”), un operatore di call center 9-1-1, e lotta con PTSD, insicuro se potesse mai essere il pompiere che era una volta. Da non perdere il nuovissimo episodio della prima serie “Pilot” del 9-1-1: LONE STAR in onda domenica 19 gennaio (10: 00-11: 30 PM ET / 7: 00-8: 30 PT / LIVE a tutti i fusi orari) su FOX. (NLS-101) (TV-14 D, L, V)

9-1-1 Lone Star

9-1-1 Lone Star è l’annunciato spin-off di 9-1-1 è creato e prodotto da Ryan Murphy, Brad Falchuk e Tim Minear.

La serie segue un sofisticato poliziotto di New York (Lowe) che, insieme a suo figlio, si trasferisce ad Austin, e deve cerca di bilanciare il salvataggio di coloro che sono più vulnerabili nel risolvere i problemi della propria vita. Lowe fungerà da coproduttore esecutivo della serie.

- Pubblicità -

Protagonisti di 9-1-1 Lone Star  oltre a Rob Lowe ci saranno Liv Tyler come co-protagonista della serie e interprete della capo paramedico Michelle Blake, descritta come una donna “un po’ rock ‘n’ roll, a volte bad girl ma sempre una tosta”.

Jim Parrack  interpreta Judd Ryder, vigile del fuoco nativo del Texas la cui vita è segnata da una tragedia. Natacha Karam (The Brave) interpreta Marjan Marwani, una tosta vigile del fuoco e amante dell’adrelina.  Brian Michael Smith (Queen Sugar) è Paul Strickland, un vigile del fuoco transgender. Rafael Silva (Fluidity) è l’agente di polizia di Austin Carlos Reyes, e Julian Works (American Crime, Paranormal Activity: The Marked Ones) è il neo-vigile del fuoco Mateo Chavez. Ronen Rubinstein (Dead of Summer) interpreta TK Strand. Sierra McClain (MindhunterEmpire) è Grace Ryder, operatrice del centralino del 9-1-1 e moglie del vigile del fuoco Judd Ryder (Jim Parrack).

 

 

 
 
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -