Believe: la serie tv di J.J. Abrams e Alfonso Cuaròn

-

Believe-logo

Poche volte in una serie tv americana si era visto un’accoppiata di tale livello. Due tra i maggiori “innovatori” delle tecniche e dello stile narrativo hollywoodiano come J.J. Abrams e Alfonso Cuarón saranno infatti rispettivamente produttore esecutivo e regista del pilot della nuova serie targata NBC, Believe che vedremo negli schermi televisivi statunitensi a partire dal 10 Marzo.

Believe parla di una giovane ragazza, Bo (interpretata dalla piccola semi esordiente Johnny Sequoyah), dotata di poteri soprannaturali quali la levitazione e la telecinesi che la rendono la destinazione di forze oscure che vogliono sfruttare i suoi poteri a loro vantaggio. Purtroppo la bambina non conosce appieno i suoi poteri e nemmeno riesce a controllarli, tant’è che è sempre scortata da una squadra di agenti segreti che hanno il compito di proteggerla. In seguito ad un grave incidente nel quale perdono la vita i suoi genitori, il protettore di Bo (Delroy Lindo) decide di mettere in atto un piano per far evadere un detenuto ingiustamente imprigionato, per aiutarlo nella protezione della bambina. Il detenuto, di nome Tate (Jake McLaughlin), non sarà però troppo contento di fare da bodyguard alla piccola Bo, ma nel lungo e pericoloso viaggio che hanno appena iniziato i due saranno destinati ad avere sempre di più fiducia l’uno nell’altro.

Believe-cast

Nonostante la grande attesa e il sicuro appeal del prodotto, la serie ha subito dall’inizio della lavorazione, notevoli imprevisti e cambi di programma. Scritta e ideata oltre che da Cuarón anche da Mark Friedman, che doveva esserne anche lo showrunner, la serie è infatti passata quasi subito al produttore esecutivo Dave Erickson. Pochi mesi dopo anche Erickson ha lasciato l’incarico ed è stato sostituito da Jonas Pate, già regista di un episodio della serie, affiancato sul set da Hans Tobeason. Cambi e modifiche alla cabina di comando che hanno fatto ritardare la produzione di oltre due settimane ma che fortunatamente non hanno provocato ritardi nell’uscita.

Believe - Season Pilot

Believe è una serie a metà strada tra il fantasy e la fantascienza che ricorda le atmosfere e le tematiche di Fringe (altro prodotto di Abrams) che ha come principale motivo di interesse il fatto di essere scritta e diretta proprio dal fresco vincitore dell’Oscar come miglior regia per Gravity, Alfonso Cuarón. È lo stesso Jake McLaughlin, protagonista della serie, a confermarlo: “La cosa che mi ha più entusiasmato è la presenza di Cuarón. Nessuno lavoro come lui!”.

Complimento che il regista spagnolo ha subito restituito: “Quando si lavora con Abrams e con questo cast è davvero bello”. Aggiungendo: “Penso che il nucleo emotivo di Believe ha qualcosa del nucleo emotivo di Gravity. In entrambi tutta l’azione è tenuta insieme dall’aspetto emotivo della vicenda”.

 
 
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -