Breaking Bad confermato lo Spin-off

    269

    Breaking Bad 5Breaking Bad avrà finalmente il suo spin-off! Dopo mesi di trattative, la Amc e Sony Pictures, hanno finalmente trovato un accordo per la realizzazione di una serie basata sul capolavoro di Vince Gilligan. Lo show avrà come protagonista Saul Goodman, il popolare avvocato di Walter White interpretato da Bob Odenkirk, e si intitolerà Better Call Saul. Lo spin-off sarà un prequel e si concentrerà sulla vita di Saul prima di incontrare il suo cliente più celebre. Alan Sepinwall di Hitfix riporta che non è ancora stato definito un accordo con Vince Gilligan, con il produttore Peter Gould (ideatore del personaggio di Saul) e con l’attore Bob Odenkirk, ma alcune fonti si dicono ottimiste in tal senso. Per il momento non è ancora chiaro se Gilligan sarà o meno lo showrunner della serie. Ancora poche notizie quindi su questo spin-off che, a conti fatti, diventa già da ora una delle serie più attese dell’intero universo televisivo. Better Call Saul attualmente è ancora in fase embrionale, attendiamo presto ulteriori delucidazioni sulla faccenda.

    Fonte: IGN 

     
    Articolo precedenteRay Donovan 1×10 – Recensione
    Articolo successivoSleepy Hollow: Due nuovi promo
    Nato e cresciuto in un piccolo centro vicino Napoli, Carlo fin da ragazzino, è rimasto sedotto dal mondo del cinema e dalle serie tv.  Lettore accanito di saghe fantasy (la sua preferita è Il Ciclo di Shannara), conosce a memoria le battute del film Marnie del grande Alfred Hitchcock; divoratore onnivoro di serie tv, è cresciuto tra la generazione di Beverly Hills e quella di Dawson's Creek anche se la sua serie tv preferita rimane Buffy. Adora tutto ciò che il regista JJ Abrams partorisce dalla sua mente, e vorrebbe essere il confidente di Steven Spielberg. Con una camera piena di gadget e DVD, Carlo si sente americano per adozione e coltiva il sogno di lavorare in una redazione giornalistica, ma soprattutto di  andar via dal piccolo centro dove vive per poter rincorrere il suo ormai più che ventennale sogno nel cassetto.