Proprio mentre da noi in ottobre veniva archiviata la quarta stagione, conclusasi col ‘botto’ e un autentico cambio di status per il protagonista e i principali comprimari, negli U.S.A. nello stesso periodo cominciavano ad andare in onda gli episodi della quinta e (a meno di ripensamenti improvvisi) conclusiva stagione di Chuck.

Composta da 13 episodi (l’ultimo dei quali, col titolo originale di Chuck Versus the Goodbye, dovrebbe andare in onda il prossimo 27 gennaio), la nuova serie si solgerà nei modi consueti, tra episodi autoconclusivi e sottotrame che si dipaneranno  sullo sfondo: in questa ultima stagione, verrà fatta luce in particolare su parte del passato di Sarah. Nutritissimo l’elenco delle guest – star: da Carrie Ann Moss (la Trinity di Matrix) all’ex Charlie’s Angel originale Cheryl Ladd; da Mark Hammill ad Angus Macfadyen (il Jeff Reinhart della saga di Saw), da Jeff Fahey (che tra le innumerevoli partecipazioni a serie e film vanta anche un ruolo in Lost) fino a Stan Lee, ‘padre’ di tanti supereroi della Marvel.

Come già avvenuto per le precedenti, anche la quinta stagione di Chuck andrà probabilmente in onda sul canale Steel sulla piattaforma a pagamento di Mediaset, per essere in seguito trasmessa in chiaro su Italia 1.