Comic-Con: l’addio di Dexter

-

Dexter 8x02Al Comic-Con il killer drama di Showtime dice addio ai suoi fan. Ad aprire la sessione finale un videomessaggio di Michael C. Hall  e Jennifer Carpenter. Il cast e i creatori ringraziano e torna a salutare il pubblico anche qualche volto che ha fatto parte del passato di Dexter: lo showrunner Clyde Phillips, Lauren Velez (La Guerata), Erik King (Doakes) e Julie Benz (Rita). Anche John Lithgow, uno dei migliori nemici di Dexter Morgan, appare nel video: “Avrei voluto essere lì con tutti voi oggi ma, come sapete, sono morto… non passa un giorno senza che venga riconosciuto come uno psicopatico, e per questo vi ringrazio!
IL produttore esecutivo Sara Colleton si è lasciata andare alla nostalgia, dicendo che nonostante sia arrivata alla fine, non si rende conto che sia finita davvero, “i nostri corpi, per mesi, staranno a bussare alle porte della produzione chiedendosi perché non siamo ancora con Dexter”.
“C’è una parte inconscia di noi che non l’ha ancora accettato o realizzato”, ha continuato Hall che ha dato anche qualche anticipazione sulla prossima stagione: Dexter continuerà a riesaminare il suo rapporto con il padre, Harry.
Alla domanda di un fan, che ha chiesto se ci sarà mai una serie dedicata al figlio di Dexter, Harrison, Hall ha risposto: “Entro 25 anni ci sarà una nuova serie chiamata Harrison, e Dexter sarà morto e io sarò il suo acquisito, defunto padre”.
Un addio commovente dunque non solo per i fan, ma anche per gli addetti ai lavori che in chiusura si sono scambiati degli oggetti di scena.

Fonte: TheHollywoodrReporter

 
 
Dalila Orefice
Studentessa di Arti e Scienze dello Spettacolo con una passione per Harry Potter che sfiora i limiti del patologico. Il sogno di una vita? Carta, penna e un buon film.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -