Community -- Season 5Capodanno 2014 all’insegna di The Community: la quinta stagione della popolare sitcom esordirà sugli schermi americani il prossimo due gennaio, con una puntata – extra di un’ora di durata.

Tredici i nuovi episodi dedicati al variegato gruppo di studenti del Greendale Community College, ovviamente guidati dal protagonista Jeff Winger, col volto di Jole McHale; assieme a lui, tornerà gran parte del cast, con qualche piccolo aggiustamento. La novità più importante è l’accantonamento del personaggio di Troy Barnes, interpretato da Donald Glover, che sarà presente solo in cinque puntate. Per un personaggio abituale che parte, un altro che ritorna, almeno temporaneamente: si tratta del professore di psicologia Ian Duncan che, volto ricorrente delle prime due serie, tornerà in sei episodi, interpretato anche stavolta da John Oliver. community5Il cast verrà arricchito dall’arrivo del professore di criminologia Pat Nichols, che sarà una presenza costante, prendendo parte a ben 11 dei tredici episodi della stagione che avrà le fattezze di Jonathan Banks, una carriera di quasi quarant’anni alle spalle ed innumerevoli partecipazioni da caratterista, spesso nel ruolo del criminale, sul grande e piccolo schermo, che ha dato recentemente il proprio volto al personaggio di Mike Ehrmantraut, presenza ricorrente in Breaking Bad. Tra le guest star, sono attesi Robert Patrick, NathanCastleFillion, Robb Corddry, il creatore di Breaking Bad Vince Gilligan, Mitch Hurwitz (ideatore di Arrested Development), Katie Leclerc (Switched at birth). Showrunner della quinta stagione di The Community sarà Dan Harmon, che dopo averla lanciata tornerà a lavorarvi assieme a Chris McKenna, già scrittore della serie, stavolta in vesti di produttore esecutivo.

Nata nel 2009, The Community segue le vicende dell’avvocato Jeff Winger, che si vede revocato il diritto ad esercitare la professione dopo che la sua laurea conseguita all’estero si rivela fasulla; il protagonista si ritrova così esiliato presso il Greendale Community College, un’università statale del Colorado, una sorta di ‘discarica’ per persone in cerca di riabilitazione. Per fare colpo sulla studentessa Britta Perry (Gillian Jacobs), il nostro si finge un tutor di lingua spagnolo, finendo però per attrarre un gruppo di variegati personaggi tra cui nerd fissati con le serie tv, donne mature che cercano di darsi un’istruzione precedentemente negata, ex promesse del football americano ed attempati imprenditori in disarmo. La serie deve gran parte del successo di pubblico e critica – dalla mescolanza di credenze religiose dei protagonisti, che vanno dai ‘classici’ ebraismo, cristianesimo ed islamismo, fino ai Testimoni di Geova e a non meglio specificate sette.