Damian Lewis in trattative per Wolf Hall

damian_lewis

Ora che Damian Lewis non vesirà più i panni di Nick Brody in Homeland, l’attore britannico è in trattative per recitare Enrico VIII per Wolf Hall. Il dramma della PBS-BBC è un adattamento televisivo diviso in sei parti e tratto dei romanzi di Hilary Mantel: Wolf Hall e Bring Up the Bodies.

- Pubblicità -

L’attore Mark Rylance è già a bordo, interpretando il consigliere spietato del re Thomas Cromwell. Nel frattempo, Peter Kominsky (White OleanderWuthering Heights) è al timone della serie. Peter Straughan (metà del duo di scrittura candidato all’Oscar per Tinker Tailor Soldier Spy) sarà Penning.

Lewis attualmente è impegnato in Marocco per le riprese del film Queen of the Desert di Werner Herzog con Nicole Kidman, James Franco e Robert Pattinson. Interpretando il ruolo di Charles Doughty-Wylie.

Fonte: Indiewire

RASSEGNA PANORAMICA

Stefania Buccinnà
Stefania Buccinnà
Sono un appassionata di Cinema e Serie televisive americane, motivo per cui mi sono iscritta all'università e mi sono laureata in Saperi e Tecniche dello Spettacolo Digitale presso l'università La Sapienza in Roma dove ho conseguito anche un Master di Primo Livello in Montaggio Video e Audio. Amo costruire strutture per immagini e scrivo per piacere, pensando che le due cose sono molto simili ma con grammatiche diverse. In fondo per me, scrivere una frase è come mettere insieme una scena.
- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -