Elden Henson Daredevil Foggy NelsonElden Henson (Hunger Games) si unisce al cast della serie Netflix Daredevil nei panni di Foggy Nelson. Il personaggio è amico e partner di Matt Murdock.

“Elden interpreterà uno dei personaggi più importanti nell’universo di Daredevil e siamo emozionati per il fatto che Foggy Nelson verrà portato in vita grazie ad un talento così brillante come il suo – ha dichiarato Jeph Loeb, capo della Marvel Television – Lui ha perfettamente intercettato il cuore e l’anima di questa serie, portando una risonanza aggiuntiva alla lotta di Matt Murdock contro l’ingiustizia nella loro grande città.”

Elden Henson non è il primo ad interpretare Foggy Nelson, infatti nel film del 2003 il personaggio fu già interpretato da Jon Favreau accanto a Ben Affleck.

Elden Henson si unisce a Charlie Cox, Vincent D’Onofrio e Rosario Dawson.

Cieco da quando era un ragazzino, ma dotato di sensi straordinari, Matt Murdock combatte contro l’ingiustizia di giorno, come avvocato, e di notte come il supereroe Daredevil, in una moderna Hell’s Kitcher, a New York City.

Per quanto riguarda i piani di Marvel in televisione, il piano è composto da quattro serie distinte, di cui la prima sarà proprio Daredevil. Le quattro serie sono Jessica Jones, Iron Fist, Luke Cage e il crossover The Defenders. La serie Daredevil sarà composta da 13 episodi di un’ora ciascuno.

Daredevil è un personaggio immaginario, un supereroe comparso nei fumetti pubblicati dalla Lev Gleason Publications tra gli anni trenta equaranta, periodo definito Golden Age. Il personaggio è separato e non correlato con il più famoso supereroe omonimo della Marvel Comics. Anche se il Daredevil originale smise di comparire nelle storie originali verso la fine del decennio, ebbe un forte impatto sulle generazioni di futuri creatori di fumetti, influenzati dalla capacità di raccontare, grintosa e varia, del suo prominente scrittore e illustratore, Charles Biro.

Fonte: CS