Defiance-logo

Nella serata del 19 Giugno, oltre a Dominion,  ha debuttato anche la seconda stagione di Defiance della rete via cavo SyFy. Quest’ultima nella fascia delle ore 20 ha ottenuto buoni ascolti confermando la creatività della serie di Rockne S. O’Bannon.
Secondo i dati di ascolto Defiance ha registrato 776 mila adulti nella fascia 18-49 e 948 mila adulti nella fascia 25-54, regalando così alla rete fantascientifica un totale di due milioni di telespettatori e conquistando il record rispetto alle altre reti via cavo.

Trama della serie:
n un non lontano futuro, sette diverse razze aliene la cui galassia di provenienza è andata distrutta sbarcano sulla Terra in cerca di rifugio. Nonostante lunghe trattative con gli umani, una volta sbarcati scoprono di non essere i benvenuti; determinati tuttavia a restare sul pianeta che pensavano potesse diventare la loro nuova casa, danno inizio a una durissima guerra che sconvolgerà il mondo intero. Poiché gli alieni sono dotati di tecnologie in grado di dare origine anche a processi di terraformazione, dopo anni di battaglia la Terra è ormai quasi divenuta un nuovo pianeta. In tali circostanze, alieni e umani alla fine si decidono a dichiarare un cessate il fuoco e a focalizzarsi sulla reciproca sopravvivenza. Interrotta quindi la battaglia, il marine Joshua Nolan fa ritorno alla sua città natale, Saint Louis, che aveva lasciato all’età di dieci anni, all’inizio della guerra con gli alieni, ed ormai ridotta a poco più che una campo profughi. Qui si unisce alla comunità locale, Defiance, impegnandosi a proteggerla da violenti scontri umani-alieni, sciacalli e altri eventuali pericolosi visitatori occasionali.