Doctor Who: Matt Smith lascia la serie BBC

    204

    Doctor-Who-Serie tv

    Qualche settimana fa la BBC ci aveva tranquillizzato assicurandoci che Matt Smith, attore britannico ormai universalmente conosciuto come l’ultima incarnazione del Dottore nell’amatissima serie tv sci-fi Doctor Who, sarebbe rimasto nei panni del Signore del Tempo almeno per un’altra stagione, ma stanotte è stata la stessa rete a darci la triste smentita: sembra infatti che Smith, attualmente impegnato sul set del primo film da regista di Ryan Gosling How to Catch a Monster, lascerà la serie in occasione del prossimo Christmas Special, aprendo la strada all’arrivo di un nuovo attore protagonista.

    Il rinnovamento del cast è sempre stato un ingrediente chiave della longevità di Doctor Who, pronto il 23 novembre 2013 a spegnere le candeline del cinquantenario con un episodio speciale che vedrà anche il ritorno del decimo dottore David Tennant e di Billie Piper nei panni della storica companion Rose Tyler.

    Al lavoro su un personaggio tanto presente e ingombrante nell’immaginario e nella cultura UK come il Dottore ormai da 3 stagioni, Smith avrà probabilmente sentito il bisogno di non restare intrappolato nel ruolo e di tentare altre strade come altri suoi colleghi prima di lui ( Karen Gillan, interprete della companion Amy Pond, sarà la principale Villainess  in Guardians of the Galaxy), ma questo non ha reso meno grande il dispiacere dei fan costretti a dover salutare un volto divenuto ormai troppo familiare per essere facilmente sostituito.

    Ovviamente si è già aperto il toto-dottore, ma nessuno sa chi sarà l’ attore britannico destinato a raccogliere le redini dello show firmato da Steven Moffat (Sherlock).

    Voi chi vorreste come nuovo Dottore?

     
    Articolo precedenteAppunti di un giovane medico 1×04- recensione
    Articolo successivoGame of Thrones 3×10 Promo
    Nata a Palermo nel 1986 , a 13 anni scrive la sua prima recensione per il cineforum di classe su "tempi moderni": da quel giorno è sempre stata affetta da cinefilia inguaribile . Divora soprattutto film in costume e period drama ma può amare incondizionatamente una pellicola qualunque sia il genere . Studentessa di giurisprudenza , sogna una tesi su “ il verdetto “ di Sidney Lumet e si divide quotidianamente fra il mondo giuridico e quello cinematografico , al quale dedica pensieri e parole nel suo blog personale (http://firstimpressions86.blogspot.com/); dopo alcune collaborazioni e una pubblicazione su “ciak” con una recensione sul mitico “inception” , inizia la sua collaborazione con Cinefilos e guarda con fiducia a un futuro tutto da scrivere .