Presentato ieri al Comic-on di San Diego, per la gioia dei fan, il trailer della quinta ed ultima stagione di Fringe, serie di fantascienza ideata nel 2008 da Abrams, Kurtzman e Orci e da molti paragonata alla fortunata X-Files

In onda negli Usa dal 28 settembre, la serie riprenderà il filo degli eventi lasciati in sospeso nella stagione precedente, ossia dal 2036. Il produttore esecutivo Joel Wyman ha parlato del finale, la cui versione definitiva è stata decisa solo due messi e mezzo fa. Poche informazioni, invece, sul possibile ritorno dell’attore Henry Ian Cusick nei panni dell’agente Simon Foster, presente nel trailer.

Articolo precedenteMockingbird Lane: l’horror secondo Bryan Fuller
Articolo successivoSons of Anarchy: Kurt Stutter vuole il prequel
Laureata alla specialistica Dams di RomaTre in "Studi storici, critici e teorici sul cinema e gli audiovisivi", ho frequentato il Master di giornalismo della Fondazione Internazionale Lelio Basso. Successivamente, ho svolto uno stage presso la redazione del quotidiano "Il Riformista" (con il quale collaboro saltuariamente), nel settore cultura e spettacolo. Scrivere è la mia passione, oltre al cinema, mi interesso soprattutto di letteratura, teatro e musica, di cui scrivo anche attraverso il mio blog:  www.proveculturali.wordpress.com. Alcuni dei miei film preferiti: "Hollywood party", "Schindler's list", "Non ci resta che piangere", "Il Postino", "Cyrano de Bergerac", "Amadeus"...ma l'elenco potrebbe andare avanti ancora per molto!