- Pubblicità -
 

IndieWire ha condiviso una parodia di Frozen che non avevamo ancora (stranamente) visto. Si intitola Frozen is the New Black e incrocia la popolare serie Orange is the New Black con il campione di incassi della Walt Disney Animation Studios.

 
 

Dopo le Principesse Disney protagoniste di Orange Is the New Black, era solo questione di tempo prima che si realizzasse una parodia del genere!

Frozen is the new BlackOrange Is the New Black è una serie televisiva statunitense pubblicata dal servizio di streaming Netflix, ideata da Jenji Kohan e prodotta da Lionsgate Television. La serie è ispirata alle memorie di Piper Kerman Orange Is the New Black: My Year in a Women’s Prison e ha debuttato l’11 luglio 2013.

Il 27 giugno 2013 Netflix ha rinnovato la serie per una seconda stagione, che sarà pubblicata il 6 giugno 2014. Inoltre l’attrice Laura Prepon ha anticipato tramite il suo account Instagram che la serie è stata rinnovata per una terza stagione. In Italia la prima stagione è stata pubblicata interamente in lingua originale sulla piattaforma streaming Infinity il 5 giugno; nella stessa data sono stati pubblicati i primi tre episodi in italiano, da settembre 2014 farà seguito la seconda stagione.

Piper Chapman è una donna proveniente dal Connecticut, residente a New York, che viene condannata a scontare quindici mesi al Litchfield, un carcere federale femminile, per aver trasportato una valigia piena di soldi di provenienza illecita per Alex Vause, una trafficante di droga internazionale e un tempo sua amante.

- Pubblicità -