Girl With the Dragon Tattoo

Amazon Studios ha messo in sviluppo Girl With the Dragon Tattoo, una serie basata sull’omonimo romanzo che ha già avuto diversi adattamenti al cinema. La nuova serie dovrebbero ruotare sempre  attorno al personaggio di Lisbeth Salander, il personaggio interpretato al cinema da Rooney Mara e Noomi Rapace e basato sempre sui libri di Steig Larsson.

Ad annunciarlo è stato il noto sito americano Deadline. Il progetto sarà una coproduzione tra Amazon Studios e Left Bank Pictures, in associazione con Sony Pictures TV. Basato sui libri di Larsson, Girl with the Dragon Tattoo prenderà l’iconico e amatissimo personaggio Lisbeth Salander e la collocherà nel mondo di oggi – con una nuova ambientazione, nuovi personaggi e una nuova storia che tenterà di conquistare i fan dell’originale e cercando allo stesso tempo di dare brivido anche a nuova generazione. Harries, fondatore e CEO di Left Bank Pictures, produrrà la serie tv come produttore esecutivo insieme a Rob Bullock. Al moneto nessun attore è stato collegato al progetto. .

Lisbeth Salander è il personaggio principale della pluripremiata serie Millennium di Larsson. Salander è apparso per la prima volta nel romanzo del 2005 The Girl with the Dragon Tattoo. È riapparsa nei suoi sequel: The Girl Who Played with Fire (2006), The Girl Who Kicked the Hornets ‘Nest (2007), The Girl in the Spider’s Web (2015), The Girl Who Takes a Eye for an Eye (2017) e The Girl Who Lived Twice (2019). I libri hanno venduto oltre 100 milioni di copie combinate in tutto il mondo.

Salander è stato interpretato nel film da Noomi Rapace da adulto e da Tehilla Blad da bambina nella trilogia cinematografica svedese basata sui primi tre libri. Salander è stato poi interpretata da Rooney Mara nell’adattamento americano di The Girl With the Dragon Tattoo del 2011 e, più recentemente, da Claire Foy nell’adattamento cinematografico del 2018 di The Girl in the Spider’s Web.