House of Lies: Dal 13 Gennaio arriva la terza stagione

    686

    house-of-lies-banner

    Partirà il prossimo 13 gennaio, sugli schermi di Showtime, la terza stagione di House of Lies, serie firmata da Matthew Carnahan a cavallo tra dramma e commedia, ambientata in una società che offre servizi di consulenza ad imprese in gravi difficoltà, aiutandole a superare i propri problemi migliorando l’organizzazione interna e la gestione delle risorse umane.

    house-of-lies-season-3Il cast è guidato da Don Cheadle, che nonostante debba in gran parte la sua notorietà al grande schermo, è un abituale frequentatore delle serie tv fin dalla giovinezza: per lui comparsate in Saranno Famosi, poi seguite da varie apparizioni (in E.R. tra le altre) culminate con ruoli fissi in Cuori al Golden Palace e La Famiglia Brock (vista anche da noi a inizio anni ’90). Quello alla televisione è dunque un ritorno, sebbene House of Lies si ponga ad un ben diverso livello.
    A fianco dell’attore di Kansas City, il cast principale vede la presenza di Kristen Bell (Veronica Mars, Heroes), nel ruolo del braccio destro del protagonista (i due legati anche da una complicata relazione sentimentale), Ben Schwartz (Parks and Recreatin) Jos Lawson e Dawn Oliveri (vista nelle vampiresche True Blood e The Vampire Diaries). Le redini dello show anche in occasione della terza stagione saranno saldamente nelle mani di Matthew Carnahan, per il quale House of Lies è stata il primo vero successo della carriera.
    Tre i principali innesti nel cast della terza stagione: Mekhi Phifer, Eliza Coupe e T.I: i tre appariranno nei ruoli ricorrenti di manager o proprietari di imprese che ricorrono ai servizi dello staff dei protagonisti per espandere i propri affari o salvare le proprie aziende. Mekhi Phifer, conosciuto soprattutto per il ruolo del Dr. Pratt in E.R. e T.I. (alias Clifford Joseph Harris, giunto alla notorietà come rapper, per poi avviare una carriera di attore, fino ad oggi abbastanza di secondo piano, al cinema e in tv) saranno una coppia di amici fin dall’infanzia che hanno avviato un’azienda di abbigliamento. Eliza Coupe (nota qui da noi soprattutto per Scrubs, e vista anche in Somewhere di Sofia Coppola) sarà invece l’ereditiera di un impero dei media, impegnata nel lancio del proprio business su Internet.

    house-of-lies-season-3-promo

    La serie giunge alle soglie della terza stagione senza aver ancora avuto la possibilità di venire trasmessa in Italia, nonostante i discreti risultati conseguiti oltreoceano, in particolare dal protagonista Don Cheadle, che per il personaggio di Martin Kaan ha già ottenuto lo scorso un Golden Globe per la prima stagione ed è stato candidato al Critic’s Choice Award e all’Emmy 2013 per la seconda; va comunque sottolineato come la critica non sia stata del tutto concorde, tra chi l’ha considerata poco interessante e chi invece ne ha sottolineato il valore, quale satira del moderno mondo degli affari.