Disney+ ha diffuso il nuovo avvincente trailer di Just Beyond, la serie in arrivo sulla piattaforma streaming tratta dal mondo di R.L. Stine. La serie antologica composta da otto episodi racconta le storie sorprendenti e stimolanti di una realtà “appena oltre” quella che conosciamo. Ogni episodio introduce agli spettatori un nuovo cast di personaggi che devono intraprendere un sorprendente viaggio alla scoperta di se stessi in un mondo soprannaturale fatto di streghe, alieni, fantasmi e universi paralleli.

 

Just Beyond: trama e cast

In Just Beyond protagonisti sono Mckenna Grace come Veronica, Leeann Ross come Claire, Nasim Pedrad interpreta Miss Genevieve. Nel secondo episodio  Gabriel Bateman come Jack, Arjun Athalye come Ronald, Tim Heidecker come Dale, Riki Lindhome come Bonnie, Parvesh Cheena come Ron Sr., Henry Thomas come Crazy Chris e  Rajani Nair come Gloria. Nel terzo si aggiungono Rachel Marsh come Fiona  e Jy Prishkulnik come Luna. Nel quarto episodio ci saranno invece Megan Stott come Olivia, Sally Pressman come Brook, Elisha Henig come Graham, Marcelle LeBlanc come Giada, Camryn Jade come Chloe e Max Bickelhaup come The Squeamber. Nel quinto episodio Izabela Vidovic come Lily, Christine Ko come la signora Fausse, Jordan Sherley come Carmen, Leela Owen come Harper e Connor Christie come Ben. Nel sesto episodio protagonisti sono Lexi Underwood come Ella, Kate Baldwin come Vivian, Ben Gleib come Oscar, Jackson Geach come Raymond Emily e Marie Palmer come Rosie.

Gli episodi della prima stagione di Just Beyond

  • Stagione 1, episodio 1: che si intitolerà “Leave Them Kids Alone” Quando l’attivista quattordicenne Veronica Vanderhall viene sospesa da scuola, i suoi genitori la mandano alla scuola di Miss Genevive per ragazze difficili, che afferma di avere un record impeccabile per la riabilitazione di ragazze complicate con una “striscia”. Miss Genevive e i suoi studenti sembrano essere l’immagine della perfezione, con modi impeccabili e acconciature identiche e inamovibili. Tuttavia, Veronica scopre presto che quei modi impeccabili nascondono un oscuro segreto e escogita un piano per aiutare le ragazze a ritrovare la voce.
  • Stagione 1, episodio 2: che si intitolerà “We’ve Got Spirits, Yes We Do” Ella e la sua classe stanno andando in gita, al leggendario Fox Theatre. Sfortunatamente, anche la sua ex migliore amica, Zoe, se ne andrà. A teatro, una guida turistica racconta la storia di un incendio del 1938 che causò la morte di una troupe di attori durante le prove. La leggenda narra che gli attori morti stiano cercando di strappare i vivi e trascinarli nella loro fantasmagorica compagnia di recitazione. Quando il personale con Zoe la fa scappare, Ella si ritrova intrappolata nel teatro dopo il tramonto e nel bel mezzo di un dramma spettrale.
  • Stagione 1, episodio 3: che si intitolerà “Which Witch” Essendo l’unica strega del suo liceo, Fiona ha imparato che il modo più sicuro per superare la sua adolescenza è mimetizzarsi. È al settimo cielo che la sua cotta segreta, Emilio, l’abbia invitata al ballo del ritorno a casa. Poi, i suoi genitori lanciano una bomba. La cugina Luna – che Fiona ama ma considera “fresca di scopa” – sta arrivando dall’Inghilterra e frequenta la scuola di Fiona. A differenza di Fiona, Luna è orgogliosa di essere una strega e desiderosa di mostrare le sue abilità magiche. Fiona deve decidere se continuerà a nascondersi o se permetterà loro di vedere la strega.
  • Stagione 1, episodio 4:
  • Stagione 1, episodio 5: “My Monster” Esteriormente, Olivia sembra gestire abbastanza bene il recente divorzio dei suoi genitori; ma dentro è ansiosa e sopraffatta. Non aiuta che il nuovo posto della sua famiglia, la casa d’infanzia di sua madre, abbia assi del pavimento che cigolano, luci tremolanti e un’atmosfera davvero inquietante. Le paure di Olivia vengono confermate quando si trova faccia a faccia con un umanoide massiccio e mascherato che svanisce rapidamente. Quando l’infestazione da batticuore continua, Olivia e il suo vicino Graham decidono di risolvere il mistero del mostro mascherato.
  • Stagione 1, episodio 6: “The Treehouse” È passato quasi un anno da quando il padre di Sam è morto e, dopo aver messo da parte i suoi soldi, Sam è appena diventato l’orgoglioso proprietario del fumetto preferito del suo defunto padre in ottime condizioni. Cioè, fino a quando il bullo del vicinato non lo afferra e lo lancia in una pozzanghera. Distrutto, Sam si ritira nella casa sull’albero che lui e suo padre hanno costruito; ma il fulmine di una tempesta in rapido movimento spezza un ramo e lo fa cadere a terra. Si risveglia in un universo alternativo, dove incontri strani ma familiari alla fine lo portano a una scelta atroce.