Master of Sex: Il sesso dal punto di vista empirico

-

Masters of Sex

Prima di Carrie Bradshaw, il sesso era un tabù in televisione, poche sono state le serie a trattare l’argomento come tema principale e non come elemento di iterazione tra i personaggi. Nel cinema il sesso era stato già affrontato più volte, il film più “dettagliato” fu Kinsey, di Bill Condom con Liam Neeson. Ora ci pensa Showtime a riprendere gli studi e i dati empirici ma tinteggiandoli con i toni dell’intrattenimento televisivo in Master of Sex.

La serie è ambientata negli anni ’60 e dopo le teorie dello sviluppo psicosessuale di Freud e i libri sul comportamento sessuale di coppia di Kinsey, la serie racconta gli studi condotti da William Masters e la sua assistente Virginia Johnson sui benefici che porta il sesso.
La storia è scritta da Michelle Ashford (The Pacific) ed è tratta dal libro Masters of Sex: The Life and Times of William Masters and Virginia Johnson di Thomas Maier e si concentrerà su come la loro ricerca li ha portati da un piccolo ospedale del Midwest alla copertina della rivista Time.
GalleryWilliam Master è interpretato Michael Sheen (Midnight in Paris FrostNixon) che dovrà calarsi nel ruolo di un leader nel campo dell’ostetricia e della ginecologia, il cui intento è esplorare la natura della sessualità umana e di come il corpo risponde a determinate stimolazioni. La sua ossessione sullo studio del sesso lo porterà a scontrarsi con molte persone tra cui il suo mentore nonché direttore dell’ospedale Barton Scully (Beau Bridges) che ritiene l’intero studio lascivo e inappropriato. Ad assisterlo c’è Virginia Johnson interpretata da Lizzy Caplan (Cloverfield 127 Ore) madre divorziata ed ansiosa di avere una carriera significativa che si rifiuta di rispettare le norme che le impone la società. Lei è una delle poche che apprezza pienamente il valore della ricerca di Masters ma essendo una madre single che lavora è costretta a scegliere tra i suoi figli e la sua carriera. A completare i personaggi della serie ci sono Libby Masters (Caitlin Fitzgerald) moglie del dottore, Ethan Hass (Nicholas D’Agosto) giovane collaboratore del Dr Master, il Dr Austin Langhman (Teddy Sears) uno dei primi volontari per lo studio del sesso, Margaret Scully (Allison Janney) moglie di Barton e anch’essa cavia del dottore e infine la Dr Lillian Depaul (Julianne Nicholson) nuova recluta del Washington University Hospital.

Sono stati girati 12 episodi, di cui titoli e le sinossi sono già state rivelate e che andranno in onda dal prossimo 29 settembre. La serie è stata descritta come uno studio romantico ma comunque dalle tinte molto forti. L’indiscussa bravura del cast richiama l’interesse generale soprattutto dopo il conferimento del Critics’ Choice Television Award for Most Exciting New Series ottenuto insieme a serie quali Agent of S.H.I.E.L.D e The Michael J. Fox Show. Non ci resta che vedere se la storyline verterà più sull’evoluzione scientifica o sarà semplicemente una provocazione.

 
 
Stefania Buccinnà
Sono un appassionata di Cinema e Serie televisive americane, motivo per cui mi sono iscritta all'università e mi sono laureata in Saperi e Tecniche dello Spettacolo Digitale presso l'università La Sapienza in Roma dove ho conseguito anche un Master di Primo Livello in Montaggio Video e Audio. Amo costruire strutture per immagini e scrivo per piacere, pensando che le due cose sono molto simili ma con grammatiche diverse. In fondo per me, scrivere una frase è come mettere insieme una scena.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -