Once Upon a Time 3×20: recensione dell’episodio

964
Once Upon a Time 3x20

Siamo ormai all’episodio che precede l’attesissimo season finale. Si tirano le somme di un’intera stagione, forse la migliore, di Once Upon a Time. L’episodio inizia con Mary Margaret (Ginnifer Goodwin) che sta per partorire il bambino che Zalena sta aspettando per completare l’incantesimo che la riporterà indietro nel tempo e le permetterà di cambiare il suo destino, il frutto dell’amore più puro, quello tra Biancaneve e il suo Principe (Josh Dallas). Emma, Regina e gli altri sono terrorizzati dall’enorme potere di Zalena e non sanno ancora come sconfiggerla. L’unica cosa che sanno è che la strega verrà sconfitta dalla magia “bianca”, quella di un eroe. Quindi, mentre Regina (Lana Parrilla), Robin (Sean Maguire), Belle (Emilie de Ravin) e il Principe cercano di proteggere l’ospedale in cui Mary Margaret sta partorendo, Emma (Jennifer Morrison) e Hook (Colin O’Donoghue) vanno alla ricerca di Zalena per affrontarla una volta per tutte. La strega però, controllando il pugnale, ha dalla sua parte Tremotino e il suo immenso potere. Purtroppo contro la sua volontà quest’ultimo è costretto a combattere i nostri eroi mettendoli a dura prova.

La battaglia contro Zalena è quindi in primo piano durante tutto l’episodio che però ci riserva come sempre delle belle sorprese grazie ai flashback. Questi ci portano ad Oz, dove conosciamo finalmente anche Dorothy Gale, appena arrivata dal Kansas. Sicuramente uno dei segreti del successo di Once Upon a Time è l’uso dei flashback. Sono una presenza costante nello show, e nonostante siano di per sé un mezzo che tende a quantomeno rallentare la narrazione, questo non succede mai. I flashback non sono mai troppo lunghi, vengono ben distribuiti durante tutto l’episodio, ma soprattutto non sono necessariamente di raccordo con la sequenza che li segue; cosa che li rende “indipendenti”, delle altre storie. In questo episodio in particolare l’interpretazione di Rebecca Mader (Malvagia Strega dell’Ovest) è stata davvero notevole, come del resto quella di Robert Carlyle (Tremotino). Molto interessante anche l’uso delle musiche che talvolta accompagnano i silenzi, un gioco di soli sguardi ed espressioni che rendono inutili le parole.

Once-Upon-a-Time-3x20-2Infine c’è il destino, altra componente dominante dell’episodio. Siamo vittime degli eventi o siamo noi a scegliere chi voler essere? Una domanda che si pongono in molti e alla quale ognuno dà una risposta diversa. Si potrebbe facilmente dedurre che un codardo sceglierebbe la prima alternativa e un coraggioso la seconda, ma forse non è così semplice come sembra. Ancora una volta è l’autoironia l’arma vincente di questo meraviglioso show. I personaggi hanno un’evoluzione vera e coerente nel bene e nel male. Affrontano sfide, nemici, morti, ma sempre con emozioni vere o quantomeno realistiche. Si ironizza sempre sulla percezione che il mondo esterno può avere delle fiabe, della magia, ma questa componente di realtà, che avvicina tutto sempre di più allo spettatore, non viene mai a mancare. Non in Once Upon a Time.

Once Upon a Time 3 (C’era una Volta 3) è la terza stagione della serie ideata da Edward Kitsis e Adam Horowitz per il network americano della ABC.

In Once Upon a Time 3 protagonisti sono Biancaneve/Mary Margaret Blanchard interpretata da Ginnifer GoodwinEmma Swan/Salvatrice/principessa Emma/Signora Oscura (stagioni 1-6, guest stagione 7), interpretata da Jennifer MorrisonRegina Cattiva/Regina Mills/Wilma/Roni/Regina Buona dei Reami Uniti (stagioni 1-7), interpretata da Lana ParrillaPrincipe James “Azzurro”/David Nolan (stagioni 1-6, guest stagione 7), interpretato da Josh DallasHenry Daniel Mills/Vero credente/Autore (stagioni 1-7), interpretato da Jared S. Gilmore e da Andrew J. West, Tremotino/Signore Oscuro/Coccodrillo/Bestia/Signor Gold/Weaver (stagioni 1-7), interpretato da Robert Carlyle (adulto), Grillo Parlante/Archibald “Archie” Hopper (stagione 1; ricorrente stagioni 2-3, 6; guest stagioni 4, 7), interpretato da Raphael Sbarge,  Pinocchio/August Wayne Booth (stagione 1; guest stagione 2, 7; ricorrente stagioni 4, 6), interpretato da Eion Bailey, Belle/Lacey French (guest stagioni 1, 7; stagioni 2-6), interpretata da Emilie de RavinCapitan Uncino/Killian Jones/principe Charles/Signore Oscuro (stagioni 2-6, guest stagione 7) /Capitan Uncino del Regno creato dal Desiderio/Detective Rogers (guest stagione 6, stagione 7), interpretati da Colin O’DonoghueRobin Hood (guest stagioni 2, 7; ricorrente stagioni 3-4, 6; stagione 5), interpretato da Tom Ellis (stagione 2) e da Sean Maguire (stagioni 3-7), Perfida Strega dell’Ovest/Zelena/Kelly (ricorrente stagioni 3-4, 7; stagioni 5-6), interpretata da Rebecca Mader (adulta), Lucy Mills (guest stagione 6, stagione 7), interpretata da Alison FernandezCenerentola/Jacinda Vidrio (stagione 7), interpretata da Dania RamírezRapunzel/Lady Tremaine/Victoria Belfrey (stagione 7), interpretata da Gabrielle Anwar e Tiana/Sabine (stagione 7), interpretata da Mekia Cox.