Pirula Pirula: da settembre la web serie di Andrès Arce Maldonado

-

pirula_pirula_webseriesNon basta battere
bisogna combattere

- Pubblicità -
 

La Siliàn presenta la web serie PIRULA PIRULA. Un gaiodramma. 12 episodi da 5 minuti – Online dal 15 settembre. La trasgressiva web serie, ambientata nel mondo della prostituzione gay, è diretta da Andrès Arce Maldonado, regista del film Carta Bianca. Scritta da Marco Medelin con la collaborazione di Emanuela Guaiana, Ivana Pantaleo ed Elisa Franchi.

PIRULA PIRULA. Un gaiodramma racconta la vita sopra le righe di Ettore alias “Sabrina”, prostituto gay, circondato da amorevoli colleghe pronte ad insegnargli il mestiere. Pirula Pirula è il nome di un uccellino mascotte di Ettore/Sabrina.

Il regista Andrès Arce Maldonado nasce a Bogotà nel 1972. Nel 2008 dirige il lungometraggio Falene – in concorso al Raindance Film Festival (Londra) e al Montpellier Film Festival (Francia). Nel 2009 con il corto Niente quasi vince il concorso Schermo Scena. Sempre nel 2009 con il documentario Ritratti ottiene il Premio della Regia ad Arcipelago e con il corto L’utero al dilettevole si aggiudica il 48H Film Project. Nel 2013 dirige il lungometraggio Carta Bianca, selezionato al Festival del Cinema di Bogota 2013, e vince al Riff di Roma il premio della distribuzione.

La produzione La Siliàn nel 2008 vince con il corto A chi è già morto a chi sta per morire il Festival di Torino. Nel 2011 ottiene dal MiBac il riconoscimento dell’Interesse Culturale Nazionale per il cortometraggio Orizzonti e per la sceneggiatura del lungometraggio Passavanti. Con Maldonado ha prodotto: Niente quasi, Ritratti, Carta Bianca. La Siliàn presenta Pirrula Pirrula in collaborazione con Cineama.it: community e piattaforma online dedicata al mondo del cinema e dell’audiovisivo.

- Pubblicità -
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -