È atteso per il prossimo 27 settembre, sugli schermi di ABC, il lancio di Quantico, serie già ribattezzata dagli autori come Grey’s Anatomy incontra Homeland.
I tredici episodi della prima stagione ci presenteranno i protagonisti, reclute dell’Accademia di Quantico e i loro superiori, tra le asperità del corso che mira a formare gli agenti FBI di domani, le motivazioni e le esperienze che li hanno portati a sostenerlo, coinvolgimenti sentimentali e sviluppi inquietanti: una delle principali trame della serie sarà infatti costituita da un flash forward in cui uno dei protagonisti verrà accusato di essere la mente del più grave attacco terroristico a New York dai tempi dell’11 settembre.

 

Quantico-2Creatore della serie è Joshua Safran, noto soprattutto per il suo lavoro in Gossip Girl, affiancato dal più noto Mark Gordon, a capo del team produttivo, che può vantare un curriculum foltissimo, da Grey’s Anatomy e Ray Donovan per la televisione, a 2012 e Source Code per il grande schermo.
Il maggiore spunto d’interesse della serie è forse però offerto dalla partecipazione, nel ruolo della protagonista principale, di Priyanka Chopra: il nome forse non dirà granché ai più, ma stiamo parlando di una delle maggiori stelle di Bollywood degli ultimi anni, cantante oltre che attrice, vincitrice di svariati premi, oltre che Miss Mondo 2000; popolarissima in India, Chopra tenta ora l’avventura americana, partendo da mondo della serialità.

Il resto del cast principale è formato dal consueto campionario di nomi più o meno noti ai frequentatori abituali di schermi televisivi e sale cinematografiche: oltre a Pryanka Chopra, le altre reclute saranno Jake McLaughlin (visto in Nella valle di Elah e nella serie Believe),  la palestinese Yasmine Al Masri, Annabelle Acosta (star della serie Ballers) e Johanna Braddy (Paranormal Activity 3); Aunjanue Ellis (Ray – The Help – True Blood – The Mentalist) avrà il ruolo della Vice Direttore dell’Accademia, mentre Josh Hopkins – che  dopo ruoli ricorrenti in Jack and Jill ed Ally McBeal, è conosciuto soprattutto per il ruolo di Grayson Ellis in Cougar Town – interpreterà un agente speciale dell’FBI.

QuanticoNelle intenzioni, Quantico si propone come l’ennesimo esempio di contaminazione di generi: stavolta un Grey’s Anatomy in salsa poliziesco – militare condita con elementi tipici del filone delle cospirazioni; il punto di forza della serie sembra essere la presenza alla guida del progetto di un produttore navigato come Mark Gordon, ad affiancare il creatore Safran, qui davanti alla classica grande occasione, così come il cast, privo di interpreti di prima grandezza, in cui spicca la scommessa americana della stella di Bollywood.