Ray Donovan e Masters of Sex rinnovate da Showtime

-

Showtime ha annunciato un seconda stagione di Ray Donovan e Masters of Sex. Le nuove stagioni andranno in onda da domenica 13 luglio e saranno entrambe di 12 episodi.

Ray Donovan: Il faccendiere Ray Donovan risolve con abilità e destrezza i problemi di molte personalità di spicco di Los Angeles, atleti, cantanti e uomini d’affari, ma con la stessa abilità non riesce a risolvere i suoi problemi personali. I suoi problemi si complicano quando il padre, con cui ha da sempre un rapporto conflittuale, viene inaspettatamente scarcerato, sconvolgendo la sua vita e il suo nucleo familiare.

Ray Donovan vede come protagonisti Liev Schreiber, Jon Voight, James Woods, Paula Malcomson, Eddie Marsan, Dash Mihok, Steven Bauer, Katherine Moennig, Pooch Hall, Kerris Dorsey, Devon Bagby, Elliott Gould, Hank Azaria, Ann-Margret, Wendell Pierce, Sherilyn Fenn, Vinessa Shaw, Brian Geraghty, Heather McComb e Kip Pardue.

Ray Donovan è stata creata da Ann Biderman che ricopre anche il ruolo di produttore esecutivo con Mark Gordon e Bryan Zuriff.

Masters of Sex: La serie ha per protagonisti Michael Sheen e Lizzy Caplan, che interpretano i reali pionieri della sessualità umana, il sessuologo William Masters e la psicologa Virginia Johnson, raccontando le loro vite e le loro ricerche che hanno segnato la rivoluzione sessuale.

Masters of Sex vede come protagonisti Michael Sheen, Lizzy Caplan, Caitlin Fitzgerald, Teddy Sears, Annaleigh Ashford, Betsy Brandt e Keke Palmer. La serie è basata sul romanzo di Thomas Maier “Masters of Sex: The Life and Times of William Masters and Virginia Johnson, The Couple Who Taught America How To Love”.

Masters of Sex è stata creata da Michelle Ashford (The Pacific) che si occupa della produzione esecutiva con Carl Beverly, Sarah Timberman, Judith Verno e Amy Lippman.

Fonte: CS

 
 
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -