Reign: Il primo drama storico della CW

    1781

    THE CW UPFRONTS 2013

    Dalla fantascienza al drama in costume: dopo aver presentato il futuristico The Tomorrow People diamo uno sguardo al passato con Reign. Quando i Tudors incontrano Gossip Girl, così è stata ribattezzata Reign, la nuova serie tv della rete CW in partenza negli States dal prossimo 17 Ottobre. Una produzione televisiva che fin dalle prime battute promette scintille, perché per il giovane network statunitense, sarà il primo drama storico presente all’interno del suo palinsesto. Intrighi di palazzo, amori proibiti e tradimenti, saranno all’ordine del giorno: che Reign sarà la serie che manca nel nostro palinsesto? Ai posteri l’ardua sentenza. A conti fatti però, dalle prime immagini che trapelano in rete, oltre ad essere una versione patinata e molto teen della storia di Mary Stuart, Reign avrà una forte componente pop che lo rende un drama in costume atipico ma di grande impatto visivo.

    reign-adelaide-kaneLa storia prende le mosse dal trasferimento dell’adolescente Mary (o Maria Stuarda che dir si voglia) dalla sua patria alla Francia. Regina da quando aveva appena sei giorni di vita, la ragazza è una sovrana caparbia, appassionata e autorevole, nonostante la giovane età. La ragazza viene mandata presso la corte reale francese per andare in sposa all’affascinante Francis, figlio del re Henry II. Il fidanzamento attiene a motivi prettamente politici, strategici e religiosi, che non a questioni di cuore. Eppure, una qualche scintilla scatta tra Mary e Francis, benché l’erede al trono non sia affatto intenzionato a metter su famiglia. A complicare ulteriormente le cose arriva Sebastian, l’intrigante e difficile fratellastro di Francis, che attirerà l’attenzione della bella regina scozzese. Ma il triangolo sentimentale sarà solo un aspetto di Reign, in cui giocheranno un ruolo fondamentale le ambizioni di potere, i sotterfugi, i tradimenti e le alleanze segrete. Il tutto sotto l’oscuro presagio di una profezia: Nostradamus annuncia infatti alla regina Catherine che il matrimonio tra Mary e Francis condurrà alla morte di suo figlio. Mary dovrà quindi aggirarsi tra i corridoi reali guardandosi le spalle da nemici più o meno manifesti, cercando di trovare la strada giusta tanto per il proprio Paese quanto per il suo cuore

    Nei panni della protagonista troviamo Adelaide Kane, già comparsa in Teen Wolf, mentre il principe Francis ha il volto di Toby Regbo. Dai Tudors arrivano invece Torrance Coombs e Alan Van Sprang (re Henry II), già avvezzi all’ambientazione e alle dinamiche di corte. Tra le amiche e dame di compagnia di Mary ci sarà poi Lola, interpretata da colei che è stata la Susan de Le cronache di Narnia, ossia Anna Popplewell. La rete giovane statunitense quindi ha opzionato questo prodotto a sfondo storico, cercando di staccarsi dal classico teen drama e di intrigare un genere di pubblico meno selettivo. Intrighi, passioni, complotti e un pizzico di misticismo sono gli ingredienti principali di quello che si preannuncia come un mix esplosivo.

     
    Articolo precedenteThe Tomorrow People, misteri e superpoteri a casa CW
    Articolo successivoAgent of SHIELD 1×03: nuova clip dall’episodio
    Nato e cresciuto in un piccolo centro vicino Napoli, Carlo fin da ragazzino, è rimasto sedotto dal mondo del cinema e dalle serie tv.  Lettore accanito di saghe fantasy (la sua preferita è Il Ciclo di Shannara), conosce a memoria le battute del film Marnie del grande Alfred Hitchcock; divoratore onnivoro di serie tv, è cresciuto tra la generazione di Beverly Hills e quella di Dawson's Creek anche se la sua serie tv preferita rimane Buffy. Adora tutto ciò che il regista JJ Abrams partorisce dalla sua mente, e vorrebbe essere il confidente di Steven Spielberg. Con una camera piena di gadget e DVD, Carlo si sente americano per adozione e coltiva il sogno di lavorare in una redazione giornalistica, ma soprattutto di  andar via dal piccolo centro dove vive per poter rincorrere il suo ormai più che ventennale sogno nel cassetto.