Sherlock 4: Mark Gatiss annuncia “tragedia”

    606

    Sherlock 4Il co-creatore di Sherlock, Mark Gatiss, ha chiaramente annunciato che per la quarta stagione i fan dovranno aspettarsi una “tragedia“.

    Parlando a Radio Times, Gatiss, che nella serie interpreta anche Mycroft Holmes, fratello maggiore di Sherlock, ha dichiarato: “Potete aspettarvi solo tragedia e avventura, è così che vanno le cose.” Ma incalzato, Gatiss si è rifiutato di chiarire la parola tragedia, lasciandoci il dubbio che si possa riferire alla morte di Mary (Amanda Abbington), moglie di John Watson, che si verifica anche nei romanzi.

    Martin Freeman, che interpreta Watson, ha speculato sulla morte del personggio, interpretato dalla sua vera moglie, tral’altro, dichiarando al Daily Telegraph: “Mentre giochiamo con le trame della serie originale, seguiamo grosso modo la storia di Doyle e quindi … John si sposa, poi Mary muore, ad un certo punto presumibilmente morirà.”

    Gatiss, nella stessa occasione, ha però depistato gli ascoltatori: “Solo perchè accade nei romanzi non vuol dire che accadrà anche nella serie, perchè ci sono ancora un sacco di storie daraccontare e posti da vedere … ci saranno molte sorprese.”

    In Sherlock 4 torneranno Benedict Cumberbatch e Martin Freeman nei panni di Sherlock e John. La produzione di Sherlock 4 comincerà a gennaio 2015 e la serie potrebbe uscire anche a fine anno, con una quarta stagione da tre episodi a cavallo tra dicembre 2015 e gennaio 2016.

    Fonte: THR