Sherlock: nuovi dettagli sulla terza stagione

-

Sherlock terza stagione

Il capodanno 2014 sarà una doppia occasione di festa per i fan di Sherlock. La sera del 1° gennaio, infatti, la serie ispirata al detective più famoso della letteratura tornerà in onda con il primo episodio della terza stagione, dal titolo The Empty Hearse. Per stemperare la crescente attesa degli appassionati, il sito Digital Spy ha recentemente diffuso una gustosa intervista agli autori dello show, Steven Moffat e Mark Gatiss, che hanno rivelato alcuni dettagli sugli episodi e sulla lavorazione. In primo luogo, Gatiss ha dichiarato che nel corso della prossima stagione il personaggio di Mycroft sarà molto più presente e importante a livello narrativo, con lo scopo di suggerire al pubblico la complessità di una vicenda piena di risvolti e di interpreti. Un punto importante su cui sembra insistere Moffat, invece, è il maggior rilievo conferito dallo show ai personaggi femminili, poco in luce e a volte volutamente elisi nel romanzo d’origine. A beneficiare di questa scelta sarà soprattutto Mary Watson, interpretata dalla brava Amanda Abbington. Per quanto riguarda invece il nuovo villain della serie, Charles August Magnussen, interpretato da Lars Mikkelsen, si sa che sarà un autentico esperto di comunicazione e di manipolazione dell’opinione pubblica, parente non troppo lontano del quasi omonimo Charles Augustus Milverton delle storie di Arthur Conan Doyle. Infine i due showrunner hanno parlato anche del sodalizio tra Sherlock e Watson, che sarà riproposto al pubblico televisivo in modo fedele. Una scelta azzeccata, non fosse altro perché si parla, in fondo, dell’amicizia più famosa e celebrata della letteratura, cui si aggiunge l’ottima alchimia dei due attori protagonisti Benedict Cumberbatch e Martin Freeman.

Qui di seguito trovate il video con tutte le dichiarazione rilasciate da Moffat e Gatiss:

 
 
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -