State of Affairs-katherine-heiglArriva da The Hollywood Report la notizia che la NBC ha ufficialmente avviato la produzione del CIA Drama State of Affairs proposto al network da  Joe Carnahan e che potrebbe avere fra i protagonisti un gradito ritorno, ovvero Katherine Heigl, che ha raggiunto il successo proprio in televisione con il suo personaggio di Izzie Stevens in Grey’s Anatomy.

L’attrice interpreterà un’analista della CIA che lavora con il il presidente degli Stati Uniti su eventuali strategie da adottare per risolvere problemi di interesse nazionale e mondiale. La storia dello show ruoterà intorno a questo personaggio al suo lavoro e alla sua vita personale. 

 Katherine Heigl sarà anche anche il produttore esecutivo dello show al fianco di sua madre Nancy Heigl, con la loro casa di produzione Abishag Prods. Produttori esecutivi sono anche Alexi Hawley (The Following), Robert SimondsHenry Crumpton e Rodney Faraon