Mentre Mike (Patrick J. Adams) deve risolvere un caso collaborando con Jack Soloff (John Pyper Fergurson) per fare un favore a  Jessica (Gina Torres) e scoprire se gioca ancora contro di loro, Harvey (Gabriel Macht) si ritrova ad avere a che fare con Esther (Amy Acker), la sorella di Louis (Richard Hoffman), accusata  con la sua azienda di malasanità. Tra i due, però, ci sono ancora vecchie questioni rimaste in sospeso.

 

Si intitola Hitting Home il settimo episodio della quinta stagione di Suits, la serie tv statunitense di genere legal drama creata da Aaron Korsh per la rete via cavo USA Network e in onda dal giugno 2011.  Suits 5×07 inizia con un Harvey bambino, alla ricerca di vecchi traumi del passato che ne hanno condizionato la crescita e il futuro, ma soprattutto che l’hanno messo sulla difensiva in tutti i rapporti umani avuti. Quello che ne esce, grazie anche all’aiuto della terapista Agard (Christina Cole) che non si lascia intimidire dal fascino di Harvey, è un uomo costantemente alla ricerca della perfezione che continua a lottare con i fantasmi del passato, affrontandoli giorno dopo giorno per un domani più sereno. È un Harvey, quindi, più intraprendente e sicuro di sé, tanto da scontrarsi con Esther ed elogiare il lavoro di Louis.  Che sia sulla giusta strada per mostrare anche lui il suo lato più tenero? Di sicuro, però, il tempo speso per raccontare le vicissitudini familiari dell’avvocato Spencer sono giustamente equiparate dai casi legali, che questa volta vedono in prima linea un’inedita coppia, composta da Mike e Jack, sempre caratterizzata da uno spirito guerrigliero e da una forte voglia di vittoria, con tutti i mezzi possibili. Ad emergere è, ancora una volta, il talento imprescindibile di Mike, pronto a sorprendere chiunque lavori con lui, tanto da meritarsi la proposta di socio junior, ma il cui segreto è ancora un’arma a doppio taglio e difficile da ignorare. Hitting Home, quindi, riesce perfettamente a conciliare diverse sottotrame senza peccare di entertainment, legando in maniera equa parti legali, drammatiche e più sentimentali. Che Harvey sia al centro dell’attenzione di questa quinta stagione di Suits si era capito, ma Mike sta prendendo le sue redini come avvocato, mettendo in pratica i trucchi da lui imparati e non nascondendo mai l’affetto e la lealtà che li lega. Difficile, quindi, chiedere di più a quest’episodio, quando anche il buon Jack ha fatto vedere di che pasta è fatto e lo scontro finale con il vecchio rivale Daniel Hardman (David Costabile) è sempre più vicino. Attenzione, però, perché la Paerson Spector Litt è più agguerrita che mai.

suits 5x07 -

VOTO:4/5 STELLE