Home SerieTv Recensioni Supernatural 9x04 recensione dell'episodio con Jensen Ackles e Jared Padalecki

Supernatural 9×04 recensione dell’episodio con Jensen Ackles e Jared Padalecki

-

- Pubblicità -

supernatural-9

1935. Due Uomini di Lettere, Haggerty (Gildart Jackson) e Jenkins (Andrew Jenkins) vengono assegnati al bunker oggi abitato da Dean (Jensen Ackles) e Sam (Jared Padalecki). Dopo un periodo senza casi né avventure, bussa alla loro porta la figlia del famoso collega L. Frank Baum, la cacciatrice Dorothy (Kaniehtiio ‘Tiio’ Horn). La ragazza ha catturato la Strega Cattiva dell’Ovest (Maya Massar), ma non riesce ad ucciderla. Purtroppo la Strega si libera e Dorothy, per impedire che altri muoiano, si sacrifica e la intrappola con un incantesimo. 2012. I fratelli Winchester hanno bisogno di un esperto informatico per utilizzare il vecchio computer del bunker e rintracciare così tutti gli angeli caduti. A soccorrerli arriva Charlie (Felicia Day). Senza volerlo Dean spezza l’incantesimo che teneva intrappolate Dorothy e la Strega, scoprendo che il mondo di Oz esiste davvero. Mentre i quattro cacciatori cercano un modo per impedire alla Strega Cattiva di aprire un portale, Charlie viene uccisa.

- Pubblicità -

Supernatural-9x04

Con Slumber Party (tradotto, festa in pigiama) Supernatural mette in pausa l’evolversi del filone principale per festeggiare Halloween. L’episodio è ricco di spunti interessanti su diversi livelli: un flashback in bianco e nero introduce l’originale storia settimanale, una simpatica mise en abyme che richiama la presenza di una delle guest star più amate dello show. Per Halloween, Supernatural maschera ma, allo stesso tempo, esalta il suo aspetto fantasy. Portando in vita il celebre romanzo per ragazzi di L. Frank Baum, Il meraviglioso mondo di Oz, lo show mette da parte per 45’ il pericoloso e strano mondo dei fratelli Winchester e lascia spazio a una storia altrettanto bizzarra.

- Pubblicità -

Come gli altri episodi in cui è presente Felicia Day (The Guild, Eureka), anche questo è sceneggiato dal produttore Robbie Thompson (Human Target). L’attrice, apparsa per la prima volta nell’episodio 7×20, The Girl with the Dungeons and Dragons Tattoo, è ora alla sua quarta presenza nello show. Le altre guest a farle compagnia sono Gildart Jackson (Streghe, General Hospital), Kaniehtiio Horn (Defiance, Hemlock Grove) e Maya Massar (Quella casa nel bosco, The Uninvited). L’episodio è diretto da uno dei padri dello show, Robert Singer, co- showrunner, produttore esecutivo e sceneggiatore.

Supernatural-9x04-2

- Pubblicità -

Se da una parte Slumber Party è molto divertente e giustificato all’interno della maxi-struttura dello show, dall’altra non aiuta a ritrovare quell’armonia narrativa che stavamo cercando. Castiel (Misha Collins) e Kevin (Osric Chau) sono nuovamente estromessi dal plot settimanale e a Crowley (Mark Sheppard) sono concesse giusto tre brevi e simpatiche scene.

Il prossimo episodio s’intitola Bad Boys e andrà in onda su The CW il 5 novembre.

 
Silvia Brancato
Laureata al DASS dell'Università degli Studi di Roma La Sapienza in "Stereoscopia: Cinema, Televisione e Teatro", consegue successivamente il Master Digital Audio/Video Editing presso La Sapienza con la speranza di diventare una montatrice cinematografica. Gran divoratrice di libri, appassionata di serie tv e frequentatrice assidua della sala cinematografica.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -