The 100: lo Sci-Fi della CW dal 19 Marzo

-

The-100

Sono passati 90 anni dalla guerra nucleare che ha devastato la Terra: unici sopravvissuti (forse), gli abitanti delle 12 stazioni spaziali orbitanti attorno al pianeta. L’incremento demografico e le risorse sempre più scarse portano a misure sempre più drastiche fino a quando non si decide di capire se il pianeta possa tornare ad essere vivibile: si sceglie così di inviare 100 giovani delinquenti, incarcerati per vari motivi, a cercare di creare un avamposto in una missione in un luogo che non hanno mai visto prima e su cui non sapranno cosa troveranno.

Pilot

A tutto questo si troveranno di fronte gli spettatori di CW a partire dal prossimo 19 marzo in The 100, serie tratta dall’omonima serie di libri firmati da Kass Morgan, guidata da un team produttivo di cui fanno parte Matthew Miller (Human TargetChuck), Jason Rothenberg (al timone dell’imminente nuova versione di Twilight Zone), Bharat Nalluri (Torchwood – Emily Owens), Leslie Morgenstein (The Vampire Diaries) e Gina Girolamo (The Secret Circle). 13 gli episodi della prima stagione: alla regia del primo dei quali sarà il già citato Bharat Nalluri.

- Pubblicità -

Pilot

Un titolo come The 100 include già dall’inizio la possibilità – in caso di allungamento della serie – di avere a disposizione un bacino potenzialmente infinito di nuovi personaggi da inserire progressivamente: e infatti già nella prima stagione il cast è discretamente affollato, facendo prevedere una serie corale e un’adeguata dose di intrecci e sottotrame.
Il cast iniziale è vede la presenza di un buon numero di facce note, a cominciare da quella di Isaiah Washingtons (il dr. Burke di Grey’s Anatomy), nel ruolo del cancelliere Jaha, massima autorità delle colonie e padre di uno dei 100 colonizzatori, Wells, interpretato da Eli Goree (Emily Owens, M.D.).
Molto conosciuto anche il volto Henry Ian Cusik (LostScandal), che sarà il secondo del Cancelliere.
Nel gruppo di giovani criminali mandati allo sbaraglio su una Terra ormai ignota e forse ostile, si distinguono Eliza Taylor (Neighbours) come Clarke, Marie Avgeropoulos (Cult) nel ruolo di Octavia e di Thomas McDonell qui nel suo primo ruolo di rilievo, in quello di Finn.
Altre presenze abituali del cast saranno quelli di Kelly Hu (X-Men 2 The Vampire Diaries) e Bobby Morley (Neighbours), assieme a Paige Turco, la più esperta del cast, una carriera ultraventennale, con innumerevoli partecipazione al cinema e in tv, tra le più recenti quelle in Damages e Person of Interest.

Prevedibilmente la serie si muoverà tra la lotta per la sopravvivenza dei giovani in un mondo ostile, e gli intrighi e le sfumature del mondo degli adulti nelle stazioni spaziali: un mix di elementi che, se dosati in maniera accorta, potrebbero fare di The 100 uno dei prodotti più interessanti della stagione.

[iframe width=”560″ height=”315″ src=”//www.youtube.com/embed/3-qspf2lrl4″ frameborder=”0″ allowfullscreen][/iframe]

 
 
Marcello Berlich
Laureato in Economia,  è appassionato di cinema, musica, fumetti e libri. Collabora con Cinefilos dal 2011.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -