The Fall rinnovato per una seconda stagione

    537

    The-Fall-serietvOttime notizie giungono dall’Inghilterra. The Fall, la nuova serie con protagonista Gillian Anderson da poco partita su BBC Two, è stata rinnovata per una seconda stagione. The Fall nonostante qualche lentezza a causa di una trama non troppo originale, in una manciata di episodi ha convinto il pubblico grazie ad una perfetta ambientazione e a due attori di grande impatto visivo.  Ci troviamo quindi di fronte ad un teso poliziesco avulso dai clichè imposti dalla tv americano.  Tuttavia ancora non è stato stabilito il numero di episodi di cui sarà composto questo nuovo ciclo. Secondo quanto riportato su TvWise, le puntate dovrebbero esser girate a partire da gennaio 2014 nell’Irlanda del Nord.Lo showrunner Allan Cubitt ha espresso parole al miele per il rinnovo: “BBC è un ottimo partner per sviluppare questo progetto.  Mi congratulo inoltre con Gillian Anderson e Jamie Dornan che hanno interpretato i loro ruoli alla perfezione”. In attesa quindi di vedere al più presto questa nuova serie tv anche sui nostri schermi, possiamo dormire sogni tranquilli visto che The Fall avrà già una seconda stagione.

    Fonte: TvWise 

     
    Articolo precedenteGraceland – la nuova serie di Jeff Eastin
    Articolo successivoSteven Soderbergh sviluppa The Knick
    Nato e cresciuto in un piccolo centro vicino Napoli, Carlo fin da ragazzino, è rimasto sedotto dal mondo del cinema e dalle serie tv.  Lettore accanito di saghe fantasy (la sua preferita è Il Ciclo di Shannara), conosce a memoria le battute del film Marnie del grande Alfred Hitchcock; divoratore onnivoro di serie tv, è cresciuto tra la generazione di Beverly Hills e quella di Dawson's Creek anche se la sua serie tv preferita rimane Buffy. Adora tutto ciò che il regista JJ Abrams partorisce dalla sua mente, e vorrebbe essere il confidente di Steven Spielberg. Con una camera piena di gadget e DVD, Carlo si sente americano per adozione e coltiva il sogno di lavorare in una redazione giornalistica, ma soprattutto di  andar via dal piccolo centro dove vive per poter rincorrere il suo ormai più che ventennale sogno nel cassetto.