- Pubblicità -
 

Dopo il successo della quinta stagione che ha rilanciato la serie apparsa stanca alla quarto appuntamento annuale, True Blood comincia a reclutare volti per la sesta stagione già in programmazione.

 
 

Il primo interessantissimo nome che viene fuori è quello di Rutger Hauer, l’attore di origini olandesi che è passato alla storia per Blade Runner. Hauer, che non è nuovo al serie tv (ha partecipato ad Alias e Smalville) sarà Macklyn, un personaggio misterioso connesso in qualche modo con Sookie Stackhouse e suo fratello Jason.

- Pubblicità -