Vampire Academy

Sulla fortunata scia delle saghe di vampiri inaugurata dalla trilogia di Twilight, nei romanzi della scrittrice americana Richelle Mead arriva Vampire Academy, i vampiri approdano al college: qui si intrecciano le vicende di Rose Hathaway, una dhampir ovvero metàvampira e metàumana e l’amica Lissa Dragomir, una principessa vampira che ha il compito di proteggere in quanto discendente della stirpe reale dei vampiri Moroi.

 

“Non so nella vostra, ma nella mia scuola siamo un po’fuori di testa… Molti di noi stanno svegli tutta la notte e ci crediamo tutti immortali…ammesso che si sopravviva al diploma!”

La coppia di ragazze dovrà affrontare i pericoli celati nella St. Vladamir Academy minacciata dagli strogoi, una razza di vampiri malvagi e immortali, mentre studiano e affrontano le difficoltà tipiche di ogni ambiente scolastico. La situazione si complicherà ulteriormente quando Rose si innamorerà del suo aitante istruttore/mentore, il dhampir Dimitri che nel frattempo la allenerà per renderla una degna guardia del corpo per la principessa Lissa. Rose sarà in grado di gestire pericoli, sentimenti e pensare all’incolumità della sua migliore amica?

Vampire Academy si presenta con tutti gli ingredienti possibili per essere un cult fra gli adolescenti: storie di vampiri, pericolosi intrecci amorosi, una buona dose di ironia, enigmi da risolvere e un pizzico di azione con un’atmosfera fra il dark alla Twilight, i misteri e l’ambientazione scolastica “magica” che ricorda la saga del maghetto Harry Potter e i combattimenti e l’umorismo della popolare serie tv Buffy L’ammazzavampiri.