Il laureato film

Quando nel 1967 il film Il laureato arrivò al cinema, questo rappresentò una vera e propria rivoluzione. Non solo consacrò il regista Mike Nichols e l’attore Dustin Hoffman come due dei più importanti nomi della loro generazione, ma rappresentò anche un primo segnale di rottura nella società, che di lì a poco sarebbe stata sconvolta dalle contestazioni giovanili del 1968. Scritto da Calder Willingham, la pellicola è la trasposizione dell’omonimo romanzo di Charles Webb ed è ancora oggi considerata uno dei più grandi capolavori cinematografici di tutti i tempi.

Candidato a ben sette Oscar e vincitore di quello per la miglior regia, Il laureato ha da subito avuto un successo straordinario, consolidatosi poi sempre di più negli anni. Con il tempo è infatti diventato un titolo di culto, rivisto, citato e analizzato sotto ogni punto di vista. In particolare, rimane forte ancora oggi il senso di incomunicabilità che vi è tra i giovani protagonisti e i loro adulti genitori. Il film divenne il manifesto di una generazione che non si sentiva più compresa, anticipando dunque le già citate rivolte. Allo stesso modo è memorabile ancora oggi il finale, estremamente aperto alle incertezze della vita e alle paure che questa genera.

Con la colonna sonora arricchita dai brani The Sound of Silence e Mrs. Robinson del duo Simon & Garfunkel, Il laureato presenta ancora oggi elementi di grande attualità, che lo rendono un film eterno e sempre pronto a raccontare qualcosa di nuovo. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Il laureato: la trama del film

La vicenda si svolge sul finire degli anni Sessanta, Benjamin Braddock è un giovane spensierato da poco laureatosi in un college sulla East Coast. Tornato a casa per festeggiare con i suoi genitori il termine degli studi, egli si ritrova circondato da adulti che non fanno che chiedergli quali siano i suoi progetti per il futuro. Tutto ciò non fa che accentuare il disagio provato da Benjamin, il quale non sembra molto convinto di volersi iscrivere all’Università. A complicare ancor di più la sua situazione arriva poi l’affascinante Mrs. Robinson, la moglie del partner legale di suo padre. Senza mezzi termini, la donna inizia a sedurre il giovane, che finisce con l’accettare il gioco della donna.

Intraprende dunque con lei una relazione segreta, trascurando sempre di più i suoi doveri e la ricerca di un’Università da frequentare. Il rapporto con la signora Robinson, però, inizia ad incrinarsi nel momento in cui Benjamin viene costretto ad uscire con Elaine, la figlia di lei. Coetanea di Benjamin, questa inizia a sviluppare dei veri sentimenti per il giovane e allo stesso modo lui inizierà sempre più a sentirsi attratto da lei. Il rapporto segreto con la madre di Elaine e l’incombenza di un futuro opprimente, rischieranno però di essere la rovina del giovane.

Il laureato cast

Il laureato: il cast del film

Per il ruolo del protagonista Benjamin Braddock i produttori volevano un attore bello, alto e biondo, che avrebbe così soddisfatto la descrizione del personaggio nel libro. Il primo nome ad essere considerato fu quello di Robert Redford. Nichols però era convinto che un interprete di questo tipo non avrebbe potuto dar vita al meglio alle nevrosi e alla goffaggine del personaggio. Fu a questo punto che si imbatté in Dustin Hoffman, all’epoca totalmente sconosciuto e non corrispondente ai canoni inizialmente ricercati. Per la parte egli venne pagato appena diciassette mila dollari, ma grazie al successo ottenuto vide la sua carriera intraprendere una vera e propria svolta.

Accanto a lui, nei panni della signora Robinson, vi è la celebre attrice Anne Bancroft. Nonostante il personaggio sia descritto come molto più grande in età di Benjamin, la Bancroft aveva all’epoca delle riprese solo 6 anni in più a Hoffman. Grazie a questo film, l’attrice divenne una vera e propria icona, ottenendo anche una nomination all’Oscar come miglior attrice. Per il ruolo della giovane Elaine furono invece considerate numerose attrici, ma alla fine fu Katharine Ross ad ottenere la parte. Nei panni dei genitori di Benjamin si ritrovano gli attori William Daniels ed Elizabeth Wilson, mentre Murray Hamilton è il signor Robinson. Prima delle riprese, tutti gli attori vennero coinvolti in prove di carattere teatrale, al fine di far sviluppare tra loro un’ottima chimica, poi riportata nel film.

Il laureato: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

 È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Il laureato è infatti disponibile nel catalogo di Rakuten TV, Chili, Google Play, Apple iTunes e Tim Vision. Per vederlo, basterà noleggiare il singolo film, avendo così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di mercoledì 7 luglio alle ore 00:35 sul canale Rete 4.

Fonte: IMDb