Una Magnum 44 per l'ispettore Callaghan film

Nella lunghissima carriera di Clint Eastwood, uno dei suoi personaggi più celebri è senza dubbio quello di Harry Callaghan. Nato dalla penna di Harry Julian Fink, il personaggio è stato protagonista di ben cinque film usciti tra il 1971 e il 1988. Uno dei più famosi tra questi è il secondo capitolo, intitolato Una 44 Magnum per l’ispettore Callaghan. Diretto da Ted Post e scritto da John Milius e Michael Cimino, il personaggio ha con questo film consolidato la propria popolarità, merito anche del carisma di cui Eastwood lo ha arricchito.

 

Al momento della sua uscita in sala il film si affermò infatti come un grande successo, superando perfino gli incassi del precedente capitolo. Con un risultato al box office di 44 milioni diventò anche il sesto film con il maggior incasso dell’anno. Il titolo ha poi ricevuto una buona accoglienza da parte della critica, che ha lodato l’interpretazione del protagonista e le tematiche contenute nella storia. Anche questo titolo come il primo è infatti divenuto una pietra miliare del genere poliziesco, qui perfettamente rappresentato. In contesto statunitense sempre più cupo e con la violenza dilagante, l’ispettore Callaghan incarna perfettamente i malumori e i timori di un’intera popolazione.

Anche con i successivi film il personaggio continuò a godere di ottima fama, e permise al suo interprete di diventare celebre anche al di là dei film western girati negli anni Sessanta. Con il suo carattere e le sue iconiche battute, Callaghan è tutt’oggi uno dei grandi personaggi del cinema. Numerose sono le curiosità a legate a questo secondo film in particolare, molte delle quali legate al suo cast. Di seguito si potrà scoprire le più interessanti di queste, come anche dove è possibile vedere il film in streaming.

Una 44 Magnum per l’ispettore Callaghan: la trama del film

Protagonista del film è l’ispettore Callaghan, dai suoi colleghi conosciuto anche come Harry la carogna. Dopo essersi costruito una certa notorietà per via dei suoi metodi d’indagine particolarmente violenti, questi si ritrova ora ad essere tenuto d’occhio dai suoi superiori, i quali non vogliono che si immischi in situazioni rischiose. Ma Callaghan non sopporta stare con le mani in mano, e quando un sindacalista viene brutalmente assassinato, capisce che è giunta l’ora di indagare. Insieme al suo collega Early Smith, questi si addentra lì dove non dovrebbe, arrivando a scoprire un’intricata rete di corruzione e ricatti.

Allo stesso tempo, quattro agenti appena usciti dalla scuola di polizia iniziano a pattugliare le strade a bordo delle loro motociclette. Questi sono decisi a farsi giustizia da soli, andando contro quel sistema giudiziario che Callaghan ha giurato di difendere ad ogni costo. Lo scontro è inevitabile, e per poter affermare ancora una volta i propri valori dovrà affidarsi esclusivamente alla propria esperienza. Egli è infatti l’unico che, pur contravvenendo agli ordini impostigli, può andare in fondo al caso e scoprire chi ha ucciso il sindacalista e perché.

Una Magnum 44 per l'ispettore Callaghan cast

Una 44 Magnum per l’ispettore Callaghan: il cast del film

Dei cinque film della saga dedicata all’ispettore Callaghan, Eastwood ha affermato che questo secondo è il suo preferito in assoluto. A lui fu anche offerto di dirigere il film, ma preferì affidare il ruolo a Post. Stando ad alcune intervista rilasciate in seguito, tuttavia, Eastwood avrebbe comunque firmato molto del girato realizzato. L’attore avrebbe poi ufficialmente ricoperto il ruolo di regista per il quarto film della serie, intitolato Coraggio… fatti ammazzare. Per questo secondo capitolo egli si concentrò però nel ridare vita all’ispettore protagonista, e totalmente devoto al personaggio si allenò al fine di poter eseguire personalmente le spericolate acrobazie. Eastwood non ha infatti permesso che delle controfigure lo sostituissero, ed è infatti possibile riconoscere il suo volto in tali sequenze.

Nel film è poi presente l’attore Hal Holbrook nei panni del tenente Neil Briggs. L’interprete si è affermato nel corso degli anni grazie alla sua partecipazione a noti film, e di recente ha guadagnato diverse lodi per il suo ruolo in Into the Wild. Felton Perry interpreta qui il ruolo del collega di Callaghan, Early Smith. Questo è l’interpretazione più nota della sua carriera, ma si annovera la sua presenza anche nei primi tre film della saga di RoboCop. Gli attori Mitchell Ryan, David Soul, Robert Urich e Kip Niven hanno invece interpretato gli agente motociclisti del film. Soul, in particolare, dopo essere stato visto in tali panni venne chiamato ad interpretare il detective Ken Hutchinson nella serie Starsky & Hutch.

Una 44 Magnum per l’ispettore Callaghan: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Per gli appassionati del film, o per chi desidera vederlo per la prima volta, sarà possibile fruirne grazie alla sua presenza nel catalogo di alcune delle principali piattaforme streaming oggi disponibili. Una 44 Magnum per l’ispettore Callaghan è infatti presente su Rakuten TV, Chili Cinema, Google Play, Tim Vision e Amazon Prime Video. In base alla piattaforma scelta, sarà possibile noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale al catalogo. In questo modo sarà poi possibile fruire del titolo in tutta comodità e al meglio della qualità video. Il film è inoltre in programma in televisione per venerdì 9 ottobre alle ore 21:00 sul canale Iris.

Fonte: IMDb