Romics 2016

Roma si prepara a festeggiare un’edizione fondamentale del Romics, il Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games, giunto alla sua XX edizione. Quattro giorni di kermesse ininterrotta con eventi, incontri e spettacoli: un programma che vedrà attivi nello stesso momento diversi padiglioni della Fiera della capitale, anche perché come per le edizioni passate si attendono almeno 200.000 visitatori. Come tradizione grandissimo spazio sarà riservato all’Officina del Fumetto, che vedrà in veste di ospiti grandi autori e Maestri italiani e internazionali. Inoltre ci saranno tre Romics d’Oro: Gabriele Dell’Otto, David Lopez (disegnatori Marvel, DC ecc.) e Moreno Burattini (sceneggiatore di Zagor). Special Guest saranno invece Laura Perez Vernetti, Amazing Ameziane, Matteo Buffagni, Andrea Domestici. A rappresentazione della narrativa fantasy ci sarà invece Cecilia Randall (Hyper Versum), Simone Frasca (Capitan Fox, I Mitici 6), Sara Marconi.

 
Gabriele Dell’Otto

Un’intera area della Fiera sarà poi destinata numerose mostre, partendo da Parlano di noi 1962 – 1980. I Fumetti del diavolo a Tanti Auguri Romics, il racconti di 20 edizioni, passando poi per Diabolik: il passato, il presente, il futuro, Gli originali di Gabriele Dell’Otto, I supereroi di David Lopez. Sul fronte della settima arte al Romics si terrà il primo incontro ufficiale della campagna di lancio del film Assassin’s Creed, in uscita il prossimo 5 gennaio 2017 e connubio perfetto fra cinema e videogiochi; per l’occasione arriveranno sul palco romano Paolo De Murtas, 3D Artist di Ubisoft, e Andrea Cuneo, marketing director di 20th Century Fox Italia. Per gli appassionati dei cinecomic Marvel, verranno messi in palio l’elmo di Magneto e altri regali per celebrare l’uscita di X-Men Apocalisse in Blu-ray 3D e 4K, DVD e in digital download.

romics-doro-2015

Grande attesa poi per l’arrivo di Tetsuro Shimaguchi, samurai fondatore del gruppo Kamui – The Samurai Sword Artist, che racconterà al pubblico di Roma le arti marziali e come vengono usate nei film – del resto le coreografie con la spada presenti in Kill Bill Vol.1 di Quentin Tarantino portano la sua firma. Passando ai videogiochi, gli appassionati di League of Legends saranno impazienti di sapere che a questo XX Romics si svolgerà la Lega Prima, il campionato nazionale di e-sport al quale parteciperanno le migliori squadre d’Italia. I cosplayer più bravi saranno invece in attesa della gara Cosplay, dalla quale verranno selezionati due partecipanti italiani per il World Cosplay Summit (WCS), soltanto un posto sarà invece disponibile per la selezione dell’International Yamato Cosplay Cup, il campionato mondiale di San Paolo del Brasile. L’appuntamento è dunque alla Fiera di Roma dal 29 settembre al 2 ottobre 2016.