Claudio Santamaria, intervista: Alberto Sordi, l’eredità e Freaks Out

257

Ospite al BCT di Benevento, Claudio Santamaria ha presentato in questa occasione il suo spettacolo teatrale dedicato e incentrato sulla figura di Alberto Sordi, in cui ne ripercorre la carriera, una data unica e che viene messa in scena nell’anno del centenario dalla nascita dell’attore romano.

 

Il BCT – FESTIVAL NAZIONALE DEL CINEMA E DELLA TELEVISIONE di Benevento si è svolto nel capoluogo campano dal 27 luglio al 2 agosto. Tra gli ospiti di quest’anno, ci sono stato Marco D’Amore e Giacomo Ferrara.

Tra gli attori più amati del panorama cinematografico italiano, Claudio Santamaria ha vinto un David di Donatello per la migliore interpretazione maschile nel 2016 per Lo chiamavano Jeeg Robot, si è trasformato fisicamente in Brutti e Cattivi di Cosimo Gomez e ora lo aspettiamo in Freaks Out, di nuovo per Gabriele Mainetti, in cui sarà l’Uomo Lupo.