È stato assegnato a Matteo Martari il premio Beatrice Bracco alla migliore rivelazione dell’anno nell’ambito del Figari Film Festival. L’attore ha parlato con noi della sua carriera e del significato di questo premio.

Matteo Martari ha ormai una lunga e solida carriera televisiva, ha partecipato a I Medici, è stato Luigi Tenco nel film Fabrizio De Andrè – Principe Libero, fa parte del cast de  “I bastardi di Pizzofalcone” e “Non uccidere”. Quest’anno lo vedremo nel film di Daniele Vicari Il Giorno e la Notte.

Creato nel 2011, il Figari Film Fest è una manifestazione dedicata al cinema giovane ed indipendente, ai cortometraggi ed agli esordi cinematografici di giovani registi.
Negli anni è diventato un festival di riferimento per la cinematografia internazionale. Il festival, oltre a valorizzare la cinematografia internazionale, mira allo sviluppo dell’attività filmica dell’isola e alla valorizzazione della Sardegna sotto ogni suo profilo: ambientale, storico, culturale e di costume.