Elizabeth - The Golden Age film

I reali di Inghilterra suscitano da sempre grande fascino e interesse. Se oggi tutte le attenzioni sono per la serie The Crown e il suo racconto dell’attuale regina, sul finire degli anni Novanta fu la prima Elisabetta ad ottenere un proprio posto sul grande schermo. A raccontarla è stato il film del 1998 Elizabeth, diretto da Shekhar Kapur. Questo si concentrava sui primi anni del regno di Elisabetta e nel 2007 ha avuto un sequel che va invece a raccontare il periodo successivo. Il film è Elizabeth – The Golden Age, e come il suo predecessore ha a sua volta goduto di ampi consensi.

Anche in questo caso il film non si propone come una fedele rappresentazione dei fatti realmente avvenuti, presentando invece diverse inesattezze storiche. Queste, ad esempio, sono rintracciabili in diverse rappresentazioni dei personaggi principali, qui resi più o meno centrali ai fini narrativi. Tutto ciò è naturalmente stavo voluto al fine di poter dar vita ad un film più aderente ai canoni cinematografici, che avesse come fine principale quello di narrare l’indipendenza che la regina Elisabetta ha inseguito con il suo regno e delle battaglie affrontate in nome di questa.

Visivamente ricco, tra sfarzosi costumi premiati all’Oscar e sontuose scenografie, Elizabeth – The Golden Age si pone in stretto rapporto con il suo precedente, manifestando però allo stesso tempo l’evoluzione tanto della sovrana quanto del suo regno. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Elizabeth – The Golden Age: la trama del film

Il film si svolge a partire dal 1585, quando Filippo II di Spagna, sovrano del Regno più potente del mondo, brama di conquistare anche l’Inghilterra spodestando la regina Elisabetta e ponendo a guida del paese sua figlia Isabella. Ormai sul trono da trent’anni, la sovrana ha però consolidato il predominio della religione protestante, dichiarandosi nemica della Spagna cattolica. La regina deve però non solo fare i conti con i nemici fuori dal Paese, bensì anche con diverse problematiche interne alla sua corte. Il fido consigliere Francis Walsingham insiste infatti affinché Elisabetta si sposi e dia all’Inghilterra un erede.

Se la regina dovesse infatti morire, al suo posto diventerebbe sovrana sua cugina Mary Stuart, attuale regina di Scozia, da molti considerata la vera guida del popolo inglese. Trovandosi così stretta tra queste questioni, la regina sembra trovare un iniziale conforto nel corsaro Walter Raleigh, il quale riaccende in lei emozioni a lungo sopite. Abbandonarsi a queste potrebbe però rivelarsi quantomai fatale per la regina, sempre più costretta a non fidarsi di nessuno. Nel momento in cui una serie di diretti attentati inizieranno a concretizzarsi nei suoi confronti, la regina si vedrà costretta a difendere il suo regno con ogni mezzo possibile.

Elizabeth - The Golden Age cast

Elizabeth – The Golden Age: il cast del film

Ad interpretare nuovamente la regina Elisabetta vi è l’attrice premio Oscar Cate Blanchett. Per interpretare la sovrana, la Blanchett approfondì molto la sua vita e il suo operato, come anche il profondo impatto che il suo regno ebbe nell’Inghilterra dell’epoca. Anche in questo caso, l’attrice ottenne una nomination all’Oscar per la sua intensa performance. Ciò la portò a stabilire un importante primato, essendo la prima attrice a ricevere più di una nomination per l’interpretazione di uno stesso personaggio. Accanto a lei, nei panni del consigliere Francis Walsingham, vi è il premio Oscar Geoffrey Rush. Questi avrebbe poi nuovamente interpretato un personaggio vicino ad un sovrano inglese in Il discorso del re.

Si ritrovano poi nel film diversi noti attori inglesi o internazionali. Appartenente a questi ultimi è lo spagnolo Jordi Mollà, presente nei panni di re Filippo II di Spagna. Per prepararsi al ruolo, l’attore ha naturalmente approfondito molte delle gesta del sovrano, cercando di dedurne il comportamento e la mentalità. Si annoverano poi Samantha Morton nei panni di Mary Stuard, mentre Eddie Redmayne è Anthony Babington, tra gli organizzatori dell’attentato alla regina. Abbie Cornish interpreta invece Bess Throckmorton, una delle principali nobildonne della corte di Elisabetta. Infine, ad interpretare il corsaro Walter Raleigh vi è l’attore Clive Owen, il quale ha accettato subito il ruolo essendo un grande fan del primo film.

Elizabeth – The Golden Age: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Elizabeth – The Golden Age è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, ChiliGoogle Play, Apple iTunes e Now. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di lunedì 21 giugno alle ore 21:00 su Iris.

Fonte: IMDb