Sweet Girl: l’intervista al regista Brian Mendoza

19

Ecco la nostra intervista a Brian Mendoza, regista di Sweet Girl, il film con Jason Momoa disponibile su Netflix.

Sweet girl, film diretto da Brian Andrew Mendoza, racconta la storia di Ray Cooper (Jason Momoa), un uomo rimasto da poco vedovo, dopo che sua moglie (Adria Arjona) è morta di cancro. Intenzionato a vendicare la morte della donna, Ray accusa una compagnia farmaceutica, che produceva un farmaco potenzialmente salvavita, di averlo ritirato dal mercato, favorendo così l’aggravasi di sua moglie e la sua successiva dipartita.
La sua sete di giustizia e il suo desiderio di scoprire la verità sul perché il farmaco non sia più in commercio, lo portano a un incontro mortale con qualcuno che è pronto a farlo tacere per sempre, pur di portare a galla cosa si nasconde dietro quella scelta farmco-aziendale. È così che la missione di Ray non è più giustizia e vendetta, ma proteggere l’unico familiare che gli è rimasto, sua figlia.